1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Croce Rossa Italiana Vai al sito IFRC
Croce Rossa Italiana - Testata per la stampa

Menu di navigazione

 
 
 
 
 
Mappa del sitoAnteprima di stampa della pagina

Contenuto della pagina

 
 
 
La riforma della CRI.

In primo piano

  1. Migranti: prosegue il lavoro della Croce Rossa Italiana nelle attività di assistenza e accoglienza

    Sono circa 300 i migranti arrivati ieri a Pozzallo (Rg) assistiti dalla Croce Rossa di Siracusa che è intervenuta con 10 volontari e 1 mezzo. Nel giorno di Pasqua nel porto siciliano sono giunti altri 800 migranti. In circa 430 sono arrivati sulle coste italiane nella mattinata di domenica a bordo della nave della Marina Militare italiana, "Espero". Alle 14 poi, a bordo di un mercantile, sono giunti circa altri 200 migranti eritrei.  Dopo le 19 la nave "Cassiopea" ha condotto al porto di Pozzallo più di 200 migranti, tra loro circa 50 minori. La Croce Rossa, con 10 volontari arrivati sul molo alle ore 8.00, ha fornito assistenza agli sbarchi, provvedendo all'accoglienza e alla distribuzione di beni di prima necessità ai migranti; in collaborazione con le autorità locali il personale della CRI ha effettuato anche controlli sanitari. Proseguono nel resto d'Italia le attività di accoglienza ai migranti giunti nei giorni scorsi. 

     
 

foto Quotidiano.net

23.04.14 Migranti, ampliato il protocollo Croce Rossa e Ministero della Salute per l'assistenza sanitaria durante gli sbarchi

E' stato ampliato l'accordo di collaborazione tra la Croce Rossa Italiana e il Ministero della Salute per l'assistenza sanitaria ai migranti al momento dello sbarco. Nello specifico le Unità del Reparto di Sanità Pubblica della Croce Rossa Italiana della Sicilia ora potranno fornire supporto sanitario al Medico USMAF, l'azienda sanitaria, in caso di attivazione da parte della Prefettura, della Autorità Marittima o di qualsiasi altra Autorità che segnali l'arrivo di migranti nei porti della regione Sicilia. (foto Quotidiano.net)

 

08.04.14 Milano, Teatro alla Scala: il 12 maggio Concerto Straordinario per il 150° della Croce Rossa Italiana

Si terrà il 12 maggio 2014, presso il Teatro alla Scala di Milano, il concerto straordinario di raccolta fondi organizzato dal Comitato della Croce Rossa Italiana di Milano. L'appuntamento riveste quest'anno un'importanza ancora maggiore perché celebra il 150° anniversario della CRI. Il ricavato dei biglietti (già in vendita) viene devoluto in toto al finanziamento delle attività di carattere socio-assistenziale a sostegno dei più vulnerabili.

 

22.04.14 Roma, canonizzazione: l'impegno della CRI nel piano di protezione sanitaria della capitale

Seicento volontari provenienti da tutta Italia, 6 strutture di Posto Medico Avanzato, 23 ambulanze per soccorso avanzato (MSA), 33 ambulanze di soccorso di base (MSB), un punto mobile di rianimazione, 2 automediche, 43 squadre sanitarie a piedi, una tenda per codici bianchi, 4 Punti Mamma, account dedicati sui social network a disposizione dei pellegrini.

 
emblema croce rossa

17.04.14 Croce Rossa risponde ai sindacati: "Far cessare inutile conflittualità che non aiuta i lavoratori. Siamo aperti al dialogo: questo è l'ultimo treno per tentare di migliorare insieme la riforma"

La Croce Rossa Italiana risponde ai sindacati. Il muro contro muro non serve a nessuno e i sindacati dovrebbero smetterla con le bugie e le strumentalizzazioni. Per prima cosa vogliamo ricordare alle Organizzazioni sindacali che proprio loro hanno firmato in maniera unitaria quel contratto che oggi criticano per la Croce Rossa.

 
 

 
Emergenza alluvione Sardegna.
 
 

 
Logo di superamento della verifica tecnica secondo la legge 4/2004 - vai alla pagina dedicata alla Croce Rossa Italiana
  1. Valida il codice XHTML della pagina corrente - collegamento al sito, in lingua inglese, del W3C
  2. Valida il codice CSS - collegamento al sito esterno, in lingua inglese, del W3C
  3. Vai alla dichiarazione di accessibilità