testata per la stampa della pagina

Salute

Coronavirus, Croce Rossa parte attiva nella gestione dell’emergenza

 
 

Si è riunito oggi il Comitato Operativo della Protezione Civile sull'allerta coronavirus che ha visto l’insediamento ufficiale di Angelo Borrelli, capo dipartimento della Protezione Civile, in qualità di Commissario straordinario per lo stato di emergenza dichiarato dal Governo giovedì sera 30 gennaio.

Ieri, durante il primo incontro, alla presenza del Presidente Conte e del Ministro Speranza, è stato fatto il punto per delineare le strategie di monitoraggio della situazione nel nostro Paese. 

Intanto sono stati confermati, sempre giovedì, i primi due casi di accertato n-CoV in Italia. Si tratta di due turisti cinesi, originari della provincia di Wuhan in Cina, atterrati a Malpensa lo scorso 23 gennaio. La Croce Rossa Italiana, in collaborazione con il Ministero della Salute, è attiva fin dall'inizio dell’allerta per gestire in sicurezza il trasporto dei casi potenzialmente sospetti verso le strutture sanitarie di competenza, attraverso l’utilizzo dei mezzi speciali di alto biocontenimento predisposti in caso di emergenze sanitarie come questa. 
Predisposto anche il rientro dei connazionali bloccati in Cina in questi giorni. Si tratta di 69 italiani e familiari che atterreranno lunedì all'aeroporto militare di Pratica di Mare (Roma) e saranno sottoposti ad un periodo di osservazione. 

 
 
 
 
 
Copyright © 2017 All Rights Reserved - Associazione della Croce Rossa Italiana - Via Toscana, 12 - 00187 Roma - Tel. 800-065510- P.I. e C.F. 13669721006
Codice Univoco Fatturazione Elettronica A4707H7