testata per la stampa della pagina

Giovani

Croce Rossa al Salone della Csr e dell’innovazione sociale. Bellocchi: “Accanto ai bambini per rispondere alle loro esigenze primarie”

 
Croce Rossa al Salone della Csr e dell’innovazione sociale. Bellocchi: “Accanto ai bambini per rispondere alle loro esigenze primarie”
 

Offrire una colazione sana ed equilibrata a bambini in difficoltà, promuovendo allo stesso tempo una corretta educazione alimentare. È l’obiettivo del progetto della Croce Rossa con Kellogg Italia ‘TUTTI A FARE COLAZIONE. La prima lezione del giorno’, che è stato al centro dell’intervento di Gabriele Bellocchi, vicepresidente CRI e rappresentante CRI Giovani, al Salone della Responsabilità Sociale d’Impresa (CSR) e dell'Innovazione Sociale

Nell’ambito del più importante evento in Italia dedicato alla sostenibilità, in programma dal 2 al 3 Ottobre all’Università Bocconi di Milano, un particolare spazio è stato riservato al rapporto fra imprese e associazioni del Terzo Settore con il workshop ‘Profit e non profit: partnership in evoluzione'.

Come Croce Rossa Italiana distribuiamo quotidianamente in tutta Italia pacchi viveri per restare vicini alle famiglie e poter rispondere così alle loro esigenze primarie. Oggi, però, con Kellogg decidiamo di fare un passo in avanti ulteriore recandoci nelle scuole, lì dove si può intervenire direttamente e immediatamente. Siamo accanto ai bambini e ai ragazzi per realizzare un intervento volto a promuovere lo ‘sviluppo’ del giovane garantendo una sua esigenza primaria.

Gabriele Bellocchi, vicepresidente CRI e rappresentante CRI Giovani

 

Secondo una ricerca commissionata da Kellogg su insegnanti e famiglie, infatti, oltre un milione di bambini in Italia vivono in condizioni di povertà e molti di questi arrivano a scuola digiuni. Proprio per contrastare questa condizione nasce ‘TUTTI A FARE COLAZIONE. La prima lezione del giorno’, declinazione italiana del progetto mondiale ‘Breakfast Club’. Ogni giorno, per tutta la durata dell’anno scolastico, i giovani della CRI promuovono sane abitudini alimentari e favoriscono momenti di socialità attraverso colazioni varie ed equilibrate a base di proteine, vitamine, carboidrati e minerali. 

Nato nel 2016 in un istituto di Milano e uno di Torino, il progetto si è sviluppato l’anno successivo anche in una scuola di Casal di Principe (Caserta) coinvolgendo solo nell’ultimo anno scolastico oltre 200 bambini per un totale di 23 274 colazioni servite ed è destinato a crescere ancora nel 2019.

Copyright © 2017 All Rights Reserved - Associazione della Croce Rossa Italiana - Via Toscana, 12 - 00187 Roma - Tel. 0647591- P.I. e C.F. 13669721006