testata per la stampa della pagina

Comitato Regionale Sicilia

Sviluppo

Isola di Vulcano (ME) – Estate in sicurezza grazie alla CRI

Terminate le dieci settimane del progetto “Volontariato e Vacanze” con il quale sono stati garantiti oltre sessanta interventi in emergenza

 
Estate in sicurezza grazie alla CRI

Si è concluso anche quest'anno con successo il progetto "Volontariato e Vacanza - Vulcano 2018" con l'obiettivo di coinvolgere ed affiancare ai Volontari CRI della locale sede, durante tutto il periodo estivo, volontari provenienti da altre realtà della Croce Rossa Italiana nelle attività e nei servizi per garantire sicurezza ai residenti ed ai turisti che affollano l'isola di Vulcano. Il progetto attivato dal Comitato di Milazzo - Isole Eolie con il supporto del Comitato Regionale CRI Sicilia è durato ben 10 settimane, nel periodo compreso tra il 30 giugno e il 10 settembre 2018.

Una straordinaria occasione offerta ai Volontari CRI per scoprire la bellezza del territorio, vivere un’indimenticabile esperienza di volontariato e fornire maggiore assistenza, mediante l'incremento del numero di volontari abilitati ed accreditati a svolgere i servizi di emergenza-urgenza 118 in eccedenze, a tutti i residenti e vacanzieri della bellissima isola di Vulcano. 

Un perfetto connubio tra assistenza, presenza sul territorio, sicurezza e divertimento!

Sono stati 40 i Volontari provenienti dai Comitati CRI di tutta Italia che hanno aderito all'iniziativa,
da Roma, Viareggio, Prato, Novara, Piana Pistoiese, Livorno, Sesto San Giovanni, Ascoli Piceno, Empoli, La Spezia, Pantelleria e Jonico-Etneo.

 
 
Estate in sicurezza grazie alla CRI

Oltre 60 gli interventi in emergenza effettuati nel periodo estivo. Tra i più emozionanti: il parto verificatosi sulla pista d'atterraggio di Vulcanello, dove intorno alle 2:30, una donna dello Sri Lanka, che risiede col marito sull'isola, è stata assistita dal medico del presidio sanitario con il supporto del personale della Croce Rossa in servizio al 118, mentre sull'elipista attendeva di partire con l'elisoccorso per l'ospedale di Messina; la mobilitazione scattata per un gruppo di 37 ragazzi scout in escursione tra Vulcano Piano e località Gelso.

Il gruppo che si era smarrito ha chiamato il 118 e, non appena individuato, è stato accompagnato dalla squadra antincendio della forestale verso il pontile di Gelso, dove erano già presenti il medico della Guardia Medica ed i volontari della Croce Rossa che hanno provveduto a rifocillare e ad assistere i ragazzi.

"Esprimo pieno ringraziamento a tutti i volontari, alla componente delle infermiere volontarie e dei dipendenti di altri comitati che ci hanno dato sostegno con un servizio costante a beneficio di territori così difficili come quelli insulari e al Comitato Regionale della CRI Sicilia per il supporto e l'aiuto ricevuto, grazie al quale - afferma Maria Elena Cutelli, presidente del Comitato CRI di Milazzo e Isole Eolie - non abbiamo avuto alcun problema organizzativo. Professionalità, tempestività e passione sono gli elementi che caratterizzano l'opera dei volontari della Croce Rossa, ma ce n'è un altro che ci piace sempre ricordare perché è l'elemento "collante" di ogni nostra azione: il principio di umanità! Va dato lustro anche ai residenti in quanto non è mancato il loro supporto. Un'esperienza del tutto valida ed utile in attesa della terza edizione".


L'obiettivo resta sempre lo stesso: offrire ai volontari un modo diverso di vivere una vacanza attiva all'insegna dello svago e del divertimento supportando il personale in servizio. Ciò permette di collaborare con nuovi colleghi mettendo a disposizione degli altri le proprie capacità e professionalità.

 
 

di Irene Cimino, volontaria della CRI di Castelvetrano
Croce Rossa Italiana – Comitato Regionale della Sicilia
Staff Regionale Obiettivo 6 - "Sviluppo, comunicazione e promozione del volontariato"

Copyright © 2017 All Rights Reserved - Associazione della Croce Rossa Italiana - Via Toscana, 12 - 00187 Roma - Tel. 0647591- P.I. e C.F. 13669721006