testata per la stampa della pagina

Comitato Regionale Sicilia

Emergenze

CRI Teramo ringrazia i volontari siciliani
CRI Teramo ringrazia i volontari siciliani

Emergenza sisma: CRI Teramo ringrazia i volontari siciliani per il supporto durante l’emergenza

Lo scorso 1 febbraio è stato chiuso il CCS in Prefettura a Teramo, decretando la fine dell’emergenza sisma-neve. «Rifletto su quanto sia vero che l'unione fa la forza» ci scrive Raoul Pomanti, Presidente del Comitato CRI di Teramo, che prosegue ringraziando i volontari siciliani che, con la loro partecipazione attiva e la loro professionalità hanno permesso al piccolo comitato di Teramo di superare l’emergenza che ha sconvolto la popolazione locale negli ultimi mesi. Alcuni dei Volontari di Teramo sono infatti rimasti vittime della stessa emergenza, riducendo le forze in campo. Luigi Corsaro, Presidente regionale CRI Sicilia, rivolge a sua volta un ringraziamento speciale al Comitato di Teramo per l’accoglienza riservata ai nostri Volontari. «La CRI è una grande famiglia e abbiamo il dovere di aiutarci a vicenda per essere presenti ovunque ci sia bisogno», dice Luigi Corsaro. CRI Sicilia è vicina alle popolazioni colpite dall'emergenza in questi momenti di difficoltà e supporta l’instancabile lavoro a sostegno delle popolazioni locali.

 
Copyright © 2017 All Rights Reserved - Associazione della Croce Rossa Italiana - Via Toscana, 12 - 00187 Roma - Tel. 065510- P.I. e C.F. 13669721006
Codice Univoco Fatturazione Elettronica A4707H7