testata per la stampa della pagina

Salute

Emergenza Coronavirus: la donazione dei dirigenti di Burgo Group alla Croce Rossa Italiana

220mila euro destinati alle comunità locali dove sono presenti le cartiere del Gruppo in Italia come gesto di solidarietà e vicinanza alle persone in stato di necessità

 
 

I dirigenti di Burgo Group siglano un accordo con la Croce Rossa Italiana ed intervengono a supporto dell’emergenza che ha colpito il Paese, agendo direttamente sui territori dove sono presenti le cartiere del Gruppo in Italia, donando circa 220mila euro. 

La donazione, che ha coinvolto Burgo Group e i suoi dirigenti, sia in Italia che all'estero, sarà destinata ai territori dove sono dislocate le 11 cartiere del Gruppo - Avezzano (AQ), Carbonera (TV), Chiampo (VI), Duino (TS), Lugo di Vicenza (VI), Sarego (VI), Sora (FR), Tolmezzo (UD), Toscolano (BS), Verzuolo (CN), Villorba (TV) - a favore del progetto “Il tempo della gentilezza” con il quale la Croce Rossa Italiana sta sostenendo le fasce più colpite dalle conseguenze economiche della pandemia con l’acquisto di beni di prima necessità, tra cui prodotti di genere alimentare e farmacologico. 

La destinazione degli aiuti sarà condivisa dal direttore di ogni singolo stabilimento Burgo in collaborazione con il presidente del Comitato territoriale della Croce Rossa Italiana in carica presso la zona di insediamento della cartiera.

Burgo Group, insieme alla Croce Rossa Italiana e grazie al supporto dei suoi dirigenti, ha voluto dimostrare, con un piccolo gesto, la propria vicinanza alle comunità locali dove insistono le nostre cartiere e il proprio sostegno alle persone che vivono in uno stato di maggiore difficoltà in un momento drammatico che ha colpito il nostro Paese”, commenta Ignazio Capuano, Amministratore Delegato di Burgo Group.

 
Copyright © 2017 All Rights Reserved - Associazione della Croce Rossa Italiana - Via Toscana, 12 - 00187 Roma - Tel. 065510- P.I. e C.F. 13669721006
Codice Univoco Fatturazione Elettronica A4707H7