testata per la stampa della pagina

Emergenze

Disaster Risk Reduction: in Asia Centrale il workshop organizzato dalla CRI

 

Il concetto di riduzione del rischio di disastri, gli obiettivi, la preparazione, la raccolta e la gestione dei dati, la realizzazione di campagne di comunicazione direttamente dedicate al tema. Sono stati questi i temi principali trattati nella tre giorni di lavoro tenutasi a Dushanbe, capitale del Tajikistan, che ha coinvolto numerosi rappresentanti delle Società nazionali di Mezzaluna Rossa dell’Asia Centrale provenienti dal paese tajiko, dal Kazakistan, Turkmenistan, Kirghizistan e Uzbekistan.

Il “Regional Workshop on Disaster Risk Reduction” è stato organizzato dalla Croce Rossa Italiana, in collaborazione con la Mezzaluna Rossa Tajika, le società consorelle centro asiatiche e con il supporto della Federazione Internazionale, nell’ottica di definire un approccio sistematico e coordinato al tema e di rafforzare l’impegno globale in questo decisivo campo d’azione. Obiettivo generale della sessione di incontri, la condivisione di informazioni per un approccio sempre più organizzato nei confronti della riduzione del rischio, in aggiunta a quello più classico relativo all’emergenza.

Il workshop si è aperto con il saluto a organizzatori e partecipanti di Dilorom Mirova, vicesegretario generale della Società della Mezzaluna Rossa del Tajikistan, e con la presentazione delle attività da parte di Irene Bressan, delegato regionale della CRI per l’Asia Centrale.

Nella prima fase della full-immersion sono stati approfonditi i concetti alla base del Disaster Risk Management e del Disaster Risk Reduction, con particolare riferimento all’identificazione di obiettivi e strategie. Spazio anche per il delicato tema delle modalità di raccolta, utilizzo e gestione dei dati. Nella giornata conclusiva, i rappresentanti delle società nazionali dell’Asia Centrale hanno messo a frutto le conoscenze acquisite in precedenza e, divisi in gruppi di lavoro, hanno ideato specifiche campagne di comunicazione relative alla riduzione del rischio di disastri, immaginato strumenti di diffusione e delineato precisi schemi di budget. Durante tutta la durata del workshop non sono mancati momenti di condivisione di idee e confronto tra i partecipanti e i facilitatori provenienti dalla CRI e dalla Federazione Internazionale delle Società di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa. 

 
 
 
Copyright © 2017 All Rights Reserved - Associazione della Croce Rossa Italiana - Via Toscana, 12 - 00187 Roma - Tel. 0647591- P.I. e C.F. 13669721006
Codice Univoco Fatturazione Elettronica A4707H7