testata per la stampa della pagina

Giovani

VolontariaMENTE: il contributo degli studenti LUISS nei progetti di inclusione sociale della Croce Rossa

 

Ricerca, analisi dei bisogni e progetti per ridurre le disuguaglianze sociali e lavorative. L’edizione 2020 di VolontariaMENTE, iniziativa nata nel 2018 grazie a un protocollo di intesa tra la Croce Rossa Italiana e l’Università LUISS Guido Carli per favorire l’incontro tra studenti e mondo del volontariato, sarà smart e a distanza. Gli anni scorsi gli studenti hanno supportato alcuni Comitati CRI nelle attività di accoglienza e integrazione a favore delle persone migranti mentre in questa edizione il loro contributo si focalizzerà nella fase di progettazione attraverso azioni da remoto. 
Cinque i Comitati, sia regionali che territoriali, che hanno aderito al progetto: Lombardia, Campania, Vulture, Aprilia e Cagliari per un totale di 17 studenti universitari di Giurisprudenza, Scienze Politiche, Relazioni Internazionali ed Economia e Management. Attraverso una piattaforma online, un’aula virtuale e una serie di videoconferenze, ogni Comitato organizzerà 5 meeting da remoto con gli studenti per un totale di 15/20 ore nell'arco di due settimane nel mese di Luglio. 
In particolare gli studenti daranno il loro contributo in attività per ridurre le disuguaglianze lavorative nell'ambito del lavoro agricolo e combattere la piaga del caporalato e nei progetti di inclusione sociale a favore di persone in stato di vulnerabilità. Inoltre, gli studenti avranno un ruolo attivo nella progettazione di azioni concrete per contrastare le situazioni di disagio giovanile e ridurre digital divide e disuguaglianze sociali.  

 
Copyright © 2017 All Rights Reserved - Associazione della Croce Rossa Italiana - Via Toscana, 12 - 00187 Roma - Tel. 065510- P.I. e C.F. 13669721006
Codice Univoco Fatturazione Elettronica A4707H7