testata per la stampa della pagina

Salute

Unilever e Algida insieme a Croce Rossa Italiana per una speciale consegna solidale a famiglie in difficoltà

 
 
 

Un’alleanza all'insegna della solidarietà e della dolcezza quella tra Unilever, Algida (brand di gelati del Gruppo) e Croce Rossa Italiana, con l’obiettivo di offrire un contributo concreto ma anche un momento di piacere e un assaggio di estate a famiglie in difficoltà e volontari impegnati ogni giorno nell'emergenza COVID-19. 

Volontari del team Algida e della Croce Rossa Italiana hanno operato insieme per consegnare 1500 pacchi con beni di prima necessità a famiglie bisognose residenti in Puglia, Sicilia e Sardegna e gelati a Cagliari e Palermo. Obiettivo è quello di donare un momento di ”felicità condivisa”: i collaboratori Algida si sono, infatti, trasformati in gelatai “on the road” per distribuire dolci e gelati alle famiglie meno fortunate.
 
L’impegno di Algida era iniziato sin dai primi giorni dell’emergenza, quando erano stati distribuiti a volontari e personale medico sanitario oltre 100.000 tra snack dolci e gelati, come piccolo gesto simbolico per donare un momento di sollievo e di normalità a chi operava in prima linea. Ed ora è il momento della consegna dei pacchi solidali, attualmente in corso in questi giorni nelle tre regioni del Sud Italia, fra le più in difficoltà a livello socio-economico a causa di questa emergenza. 

L’iniziativa è un’ulteriore testimonianza dell’impegno e della voglia di Unilever Italia di dare il proprio contributo in tutte le fasi di questa pandemia, sempre al fianco della Croce Rossa Italiana. La collaborazione è infatti nata nei primi giorni dell’emergenza, con la donazione di oltre 25 mila prodotti presidio medico-chirurgici Lysoform, utili alle necessità di igiene e disinfezione nelle quotidiane attività di volontariato e di supporto alle strutture sanitarie nazionali svolte da Croce Rossa Italiana. A queste donazioni si erano anche aggiunte quelle di oltre 165 mila prodotti alimentari, utili per aiutare decine di migliaia di connazionali nelle prime settimane di difficoltà.  

In un momento così difficile abbiamo ritenuto importante non solo donare beni alimentari essenziali ma anche un po' del nostro tempo, nella speranza di poter offrire un momento di felicità e di normalità  attraverso i nostri gelati Algida, da sempre legati a momenti di piacere, di gioia da condividere con gli amici e con i propri cari - ha commentato Alessandro Alaimo Di Loro – Channel & Category OOH Leader di Unilever ItaliaI valori del nostro brand e del gruppo Unilever ci hanno naturalmente ispirato nelle azioni all'insegna della solidarietà condotte dall'inizio della pandemia e siamo onorati di poter affiancare  lo straordinario lavoro della Croce Rossa Italiana”.

Vogliamo ringraziare il gruppo Unilever che sin dall'inizio dell’allerta Coronavirus ha mostrato generosità, attenzione e capacità di modulare il proprio supporto a seconda delle esigenze del momento– sottolinea Roberta Fusacchia, Direttore Operations della Croce Rossa Italiana-. Questa è un’emergenza lunga e complessa in cui abbiamo visto mutare le necessità della popolazione, passando da una fase in cui le priorità erano di carattere prettamente sanitario a una in cui sono emerse anche forti criticità sociali. Poter distribuire alle famiglie in difficoltà non solo beni di prima necessità ma anche un assaggio di normalità, simbolicamente rappresentato dai gelati Algida, è un segnale importante nel percorso di superamento dell’emergenza che speriamo di poter raggiungere insieme il prima possibile”.


 
 
 
Copyright © 2017 All Rights Reserved - Associazione della Croce Rossa Italiana - Via Toscana, 12 - 00187 Roma - Tel. 065510- P.I. e C.F. 13669721006
Codice Univoco Fatturazione Elettronica A4707H7