testata per la stampa della pagina

Salute

Volontari a sostegno dei volontari: attivato il supporto psicologico per gli operatori CRI della Lombardia

 
 
 

Rassicurazione e ascolto attraverso telefonate quotidiane. Attivato nella Regione Lombardia il SeP (Servizio Psicosociale) per offrire sostegno psicologico agli operatori della Croce Rossa impegnati nelle varie attività di contenimento della diffusione del Covid-19. 
Il servizio, gestito interamente da volontari, garantisce supporto telefonico h24 attraverso una linea telefonica dedicata. Dallo scorso 22 Febbraio, data di attivazione, 50 operatori fra psicologi, tecnici SeP e operatori psicosociali hanno risposto a oltre 100 chiamate, molte delle quali provenienti dalle zone rosse.  

In condizioni di isolamento e incertezza il supporto telefonico diventa quindi un fondamentale strumento per fronteggiare una situazione altamente stressante, data l’impossibilità di relazioni dirette con gli operatori. I contatti telefonici sono frequenti e in alcuni casi quotidiani. Sono, infatti, gli stessi volontari del SeP a effettuare un costante monitoraggio di tutti i Comitati della regione nelle zone con il più alto numero di contagi per offrire continuità nel servizio. 

Una attività, nell'ambito dell’Unità di Crisi, che prosegue senza sosta dall'inizio dell’allerta per contenere le preoccupazioni degli operatori impegnati nelle attività di trasporto e supporto sanitario già dalle primissime ore dalla diffusione del contagio e che continuerà anche nei prossimi giorni.  

Potenziata, inoltre, la sala operativa e l’Unità di Crisi, già attiva dall'inizio dell’allerta, con altri due medici e due infermieri professionisti. 

 
Copyright © 2017 All Rights Reserved - Associazione della Croce Rossa Italiana - Via Toscana, 12 - 00187 Roma - Tel. 065510- P.I. e C.F. 13669721006
Codice Univoco Fatturazione Elettronica A4707H7