testata per la stampa della pagina

Salute

The Heart of Jazz: la grande musica riparte dal Blue Note con un concerto di Paolo Fresu in live streaming e una serata di beneficenza

Blue Note Milano e Huawei Video insieme per una serata di ottima musica a favore della Croce Rossa Italiana

 
 

Venerdì 8 maggio Blue Note Milano, in collaborazione con Huawei Video, main partner dell’evento, e con lo sponsor tecnico JVC, attiverà il progetto “The Heart of Jazz”, una serie di concerti in streaming trasmessi in diretta dal locale di via Borsieri, cioè dal cuore milanese del jazz italiano e internazionale. Sarà un’occasione perfetta per ascoltare nuovamente la grande musica dal vivo, seppure a distanza, dopo una lunga quarantena. Un evento speciale, dal profondo significato, che, nel rispetto delle precauzioni sanitarie, punta alla rinascita nel segno dell’arte, della condivisione e della solidarietà.

Il Paolo Fresu Devil Quartet sarà protagonista del primo concerto della serie, che si terrà al Blue Note a porte chiuse. Presentatore d’eccezione Nick The Nightfly, voce storica di Radio Montecarlo e direttore artistico del locale. Il concerto sarà trasmesso in diretta streaming full HD sulla piattaforma di Huawei Video in ben dodici Paesi: Italia, Spagna, Francia, Germania, UK, Svezia, Norvegia, Finlandia, Danimarca, Polonia, Turchia e Russia. Una versione più breve sarà trasmessa in diretta sulla pagina Facebook del Blue Note. Nei giorni successivi anche la versione integrale sarà visibile su tutti i canali social del Blue Note.

Questo primo appuntamento inizierà alle 19.00, cioè all’ora dell’aperitivo, di venerdì 8 maggio, in occasione della Giornata Mondiale della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa. Durante il concerto sarà possibile, per chi lo vorrà, fare una donazione alla Croce Rossa Italiana per ringraziare chi in questi difficili mesi di emergenza sanitaria non si è certo risparmiato, nel Paese europeo più colpito dalla pandemia.

Negli ultimi due mesi abbiamo ripensato e reinventato la nostra azienda”, afferma Andrea De Micheli, Presidente e Amministratore Delegato di Casta Diva Group, società proprietaria di Blue Note Milano. “Tutto ciò che sapevamo fare nel mondo reale, l’abbiamo dovuto “trasportare” e “trasformare” nel mondo digitale: eventi corporate, in-store promotion, comunicazione interna ed esterna, e finalmente anche i concerti dal vivo del Blue Note. Grazie alle nostre relazioni internazionali e al lavoro progettuale di Casta Diva Ideas e di Casta Diva Pictures, abbiamo sperimentato tecnologie già esistenti in un ambito professionale, come quello del cinema hollywoodiano, ma che non erano mai state assemblate tra loro, e possiamo inaugurare una nuova fase di rinascita, che sarà utile anche nel “post-Covid-19”, proponendo ai nostri clienti eventi virtuali spettacolari e interattivi. Anche il Blue Note, con il supporto di Huawei Video, sta per sperimentare un nuovo modo per emozionare il suo pubblico e quello molto più vasto di tanta parte d’Europa”.

Abbiamo ideato questo evento reinterpretando i nostri valori e i nostri asset”, afferma Daniele Genovese, Amministratore Delegato di Blue Note Milano. “Il marchio Blue Note è conosciuto in Italia e all’estero per l’indiscusso livello della proposta artistica, e la musica dal vivo è da sempre il nostro marchio di fabbrica: in questo particolare momento vogliamo continuare a programmare grande musica e grande jazz per gli appassionati e non solo, e siamo certi che questo format, per noi inesplorato, sarà in grado di far rivivere la magia del nostro club. Sicuramente riapriremo le porte al pubblico, ma fintanto che ciò non sarà possibile vogliamo dare un chiaro segnale di vitalità e trasmettere un sentimento di fiducia e ottimismo verso il futuro, e siamo contenti di farlo sostenendo una causa importante che ci coinvolge tutti direttamente, e un’organizzazione prestigiosa come la Croce Rossa Italiana”.

Le circostanze epocali prodotte dal virus Covid-19- afferma il Presidente della Croce Rossa Italiana e della Federazione Internazionale della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa Francesco Rocca- ci hanno permesso di riscoprire alcuni valori rimasti sotto traccia a lungo: la tenacia e la perseveranza che stanno guidando una lotta comune e senza bandiere; e la solidarietà che è arrivata da ogni dove consentendoci di potenziare i nostri numerosi servizi. Come quella legata a questo bellissimo evento, per cui ringraziamo il Blue Note Milano e tutti i partner di questa meravigliosa iniziativa che consentirà di trascorrere alcune ore in compagnia della buona musica di Paolo Fresu e allo stesso tempo sostenere i volontari della CRI, in prima linea fin dall'inizio di questa emergenza”.

 
Copyright © 2017 All Rights Reserved - Associazione della Croce Rossa Italiana - Via Toscana, 12 - 00187 Roma - Tel. 065510- P.I. e C.F. 13669721006
Codice Univoco Fatturazione Elettronica A4707H7