testata per la stampa della pagina

Comitato Regionale Sicilia

Sociale

Sicilia - “120 per 120” di Alleanza Assicurazioni con la CRI in campo per i bambini

120 piazze per 120 bambini , un parco giochi per i bambini svantaggiati

 
120 piazze per 120 bambini

15.000 bambini in 120 piazze italiane si sono uniti, lo scorso 29 settembre, in una catena di solidarietà lunga 8.926 km dedicata ai piccoli meno fortunati. In contemporanea con altre 115 piazze italiane, il Comitato Regionale della Croce Rossa Italiana della Sicilia ha risposto "Presente!", grazie ai comitati territoriali di Catania, Messina, Ragusa, Caltanissetta, Agrigento, che hanno aderito all'evento organizzato da Alleanza Assicurazioni per il suoi 120 anni: "120x120 - 120 piazze per 120 bambini".


Un sabato ricco di emozioni e attività per ottenere una bellissima vittoria: aiutare i bambini meno fortunati sostenendo progetti di sicuro valore rivolti alle giovani generazioni, come il contrasto alla dispersione scolastica e il sostegno ai bambini costretti a crescere in contesti poco adatti alla serenità che l'infanzia merita. E’ stato prezioso come sempre il contributo dei Giovani CRI che, dando assistenza alla manifestazione, hanno allestito laboratori di disegno dedicati ai bambini tra i 6 e gli 11 anni, animando e realizzando anche coloratissimi palloncini creativi.

 
I giovani volontari della Croce Rossa sono preparati a creare spazi a misura di bambino in varie situazioni di emergenza dovute anche a calamità naturali. Laboratori ludico-educativi vengono infatti allestiti come luoghi sicuri dove ritrovare calma e serenità, nei quali vivere rapporti di amicizia e di gioco sempre in contatto con giovani appositamente formati e orientati all’ascolto e alla comprensione, ristabilendo così regole e ritmi condivisi anche nei contesti più critici.

 
 
120 piazze per 120 bambini

L'evento è servito anche a raccogliere donazioni a supporto dell'iniziativa "Ora di Futuro", un progetto educativo rivolto a bambini e famiglie che coinvolge insegnanti, scuole primarie e reti no profit in tutta Italia. Un'iniziativa, quest'ultima, inserita nell'ambito del progetto internazionale della Fondazione The Human Safety Net grazie alla quale la Fondazione L'Albero della Vita supporta anche le famiglie svantaggiate con bambini da 0 a 6 anni.


Nel corso della manifestazione “120×120” i bambini radunati in ogni piazza hanno realizzato anche una lettera umana che, unita a tutte le altre, è andata a formare una serie di frasi lungo tutta la Penisola. 
"Giro giro tondo, la frase lunga un mondo, che aiuta bambini senza confini: 120 lettere tutte da connettere, fa il giro della terra, tutti giù per terra". E’ questa la frase "scritta" dai giovanissimi partecipanti in una scenografia simultanea in 120 piazze italiane, tutti uniti in una catena di solidarietà dedicata ai bambini meno fortunati. Oltre ai giochi, alle iniziative e ai laboratori, in un cielo terso, infine, centinaia di palloncini sono stati liberati, come a lanciare messaggi per tanti altri ragazzi come loro. Uniti, uguali, tutti felici di far parte di un divertentissimo pomeriggio.

Tutto questo è anche Croce Rossa. Dalla parte dell'umanità, dalla parte di un'Italia che aiuta!


 
 

di Irene Cimino, volontaria della CRI di Castelvetrano
Croce Rossa Italiana – Comitato Regionale della SiciliaStaff Regionale Obiettivo 6 - "Sviluppo, comunicazione e promozione del volontariato"

Copyright © 2017 All Rights Reserved - Associazione della Croce Rossa Italiana - Via Toscana, 12 - 00187 Roma - Tel. 0647591- P.I. e C.F. 13669721006