testata per la stampa della pagina

Comitato Regionale Sicilia

Salute

Auguri..!! Buon Anno..!! Festeggia: “Senza di Noi. Non fare il Botto”!!

 

Il bambino piangeva cosi tanto dal dolore che non aveva piu’ fiato. Nella confusione generale, i genitori non sapevano cosa fare prima. Stava perdendo molto sangue, la mamma piangeva e urlava, chiedeva aiuto ma la gente attorno non si è accorta di nulla. Chi rideva,  chi brindava all’anno nuovo mentre un vento freddo soffiava sulla folle e una pioggia fine bagnava le strade. Doveva essere l’ultima sera felice di un anno che avrebbe lasciato spazio ad un anno nuovo, pieno di speranze e di gioie. Intanto, ci sono voluti pochissimi minuti, pochissimi attimi, per rovinare la vita di un bambino, di una famiglia. Un’istante e BOOM!! il botto inesploso, riasceso dal papà è scoppiato nelle manine piccole ed innocenti di una creatura di appena cinque anni. Cos’era? Il destino? Assolutamente no! Cos’era allora? Un brutto scherzo della vita o l’inconscienza, l’immaturità e la leggerezza degli adulti? La vita è un grande dono e non possiamo sprecarlo. Allora a Capodanno, festeggia “senza di noi. Non fare il Botto”

Ed è con questo slogan che la Croce Rossa Italiana, in vista delle festività di fine anno,periodo in cui si verifica il maggior numero di incidenti, talvolta anche mortali,invita tutti a seguire delle semplici regole per festeggiare in sicurezza. Grandi e piccini, mossi dall’aria festosa, accendono petardi e fuochi d’artificio senza adottare adeguate misure di sicurezza per tutelare la salute delle persone. Le lesioni principali sono sulle mani, sul viso, sugli occhi e su parti del copro per le quali è necessario un rapido accesso in ospedale.

...è sempre bello festeggiare la fine dell’anno, invitiamo tutti a prendere le giuste precauzioni per non incorrere in incidenti a volte fatali. Bastano alcuni accorgimenti per evitare il peggio. La Croce Rossa è sempre presente sul territorio per dare il suo appoggio e il suo contributo anche in queste occasioni.” Con queste parole, il Presidente del Comitato Regionale della CRI, Luigi Corsaro si è espresso per ricordare che la Croce Rossa c’è e che sarebbe bello comunque festeggiare “senza di noi”.

Le regole da seguire? Sono davvero semplici: E’ sufficiente non acquistare botti illegali da venditori non autorizzati e segnalare alle forze dell’ordine ogni possibile artificio illegale. E’ importante allontanare i bambini quando vengono utilizzati. Evitarne l’uso in locali interni e in caso di incendio, chiamare immediatamente i Vigili del Fuoco al numero gratuito 115. Se un botto non esplode, non tentare di riaccenderlo, potrebbe esplodere o incendiarsi improvvisamente, bisogna buttarlo via, coprendolo di acqua e sabbia. Non toccare i botti inesplosi e se ne trovi per strada, non tentare di riaccenderli e contatta anche in modo anonimo le forze dell’ordine ai numeri gratuiti 112 o 113. Inoltre, ebbene ricordare che è molto pericoloso utilizzare armi sparando nel vuoto o dalla finestra, lanciare bottiglie o altri oggetti. Pensiamo anche agli animali domestici, mettendoli al riparo in casa o tenendoli stretti al guinzaglio. Loro, sono come dei bambini, si spaventano dalle esplosioni dei botti. Prestate anche attenzione affinché non si avvicinino ai botti inesplosi.

In caso di incidente o di emergenza sanitaria, ricordatevi di chiamare immediatamente il numero 118, avendo cura di descrivere la dinamica dell’infortunio al fine di veder arrivare il mezzo piu’ adeguato per l’incidente avvenuto. Il 118, si puo’ chiamare anche da telefono senza credito, non riattaccate subito la chiamata, poiché il primo a farlo sarà l’operatore che ha risposto e lo farà solo al termine dell’acquisizione di tutti gli elementi necessari per attivare il mezzo di soccorso adeguato. Successivamente, è importante tenere la linea telefonica libera, potete essere ricontattati per ulteriori dettagli  utili a facilitare l’arrivo del mezzo di soccorso.
Ricordiamoci che la Vita è un grande dono. Festeggiamo, giochiamo, balliamo, cantiamo in allegria, in sicurezza, con i nostri cari e accogliamo l’anno nuovo con sorrisi grandi, amore e tanto affetto.

Tanti Auguri per un buon 2018, da parte  di tutti i Volontari CRI Sicilia!

 
Auguri..!! Buon Anno..!! Festeggia: “Senza di Noi. Non fare il Botto”!!
 

Palermo il 28/12/2017

Houda SBOUI
Volontaria CRI Palermo
Staff DTR Obiettivo 6 « Sviluppo e Comunicazione »

Copyright © 2017 All Rights Reserved - Associazione della Croce Rossa Italiana - Via Toscana, 12 - 00187 Roma - Tel. 065510- P.I. e C.F. 13669721006
Codice Univoco Fatturazione Elettronica A4707H7