testata per la stampa della pagina

Sociale

Ora anche CRI nell’Alleanza contro la Povertà

La Croce Rossa Italiana entra a far parte dell’Alleanza contro la Povertà.

Ora anche CRI nell’Alleanza contro la Povertà

La decisione è stata votata ieri, all’unanimità, nella riunione che si è svolta nella sede ACLI a Roma.

Nata alla fine del 2013, l’Alleanza contro la povertà in Italia raggruppa un insieme di soggetti sociali che agiscono per contribuire alla costruzione di adeguate politiche pubbliche contro la povertà assoluta nel nostro Paese.

Il sodalizio persegue questo obiettivo con un’opera continua volta a sensibilizzare l’opinione pubblica e ad alimentare un dibattito continuo, attraverso le varie esperienze, per fare sì che gli interventi siano sempre commisurati ai bisogni ed a confrontarsi con le forze politiche e con le istituzioni competenti, esercitando un’attività di advocacy su di esse affinché compiano scelte favorevoli alla lotta contro la povertà.

Tra le varie azioni portate avanti, l’Alleanza ha elaborato anche una propria dettagliata proposta di riforma, per l’introduzione del Reddito d’Inclusione Sociale (Reis).

Compongono l’Alleanza 35 organizzazioni – tra realtà associative, rappresentanze dei comuni e delle regioni, enti di rappresentanza del terzo settore, e sindacati – che portano con loro sia il sostegno di un’ampia base sociale sia l’esperienza della gran parte dei soggetti oggi impegnati nei territori a favore di chi vive condizioni d’indigenza. Una simile Alleanza non era mai stata costruita. È la prima volta, infatti, che un numero così ampio di soggetti sociali dà vita ad un sodalizio per promuovere adeguate politiche contro la povertà nel nostro paese. 

 
 
L’entrata in Alleanza costituisce un’opportunità Importante di partecipare attivamente ad una rete territoriale e nazionale nata per contrastare un nemico duro da combattere: la povertà. La nostra nuova Solferino. In Italia la povertà assoluta, quella che non permette di vivere una vita dignitosa e di avere accesso ai beni primari, è un fenomeno in crescita. Non potevamo non schierarci in questa grande alleanza comune e dare il nostro contributo. Il Rei è frutto di questo tavolo ed è una misura che si stima a luglio raggiungerà la metà delle persone in povertà assoluta.

Paola Fioroni, consigliera nazionale CRI.

Copyright © 2017 All Rights Reserved - Associazione della Croce Rossa Italiana - Via Toscana, 12 - 00187 Roma - Tel. 065510- P.I. e C.F. 13669721006
Codice Univoco Fatturazione Elettronica A4707H7