Croce Rossa Italiana - Testata per la stampa
archivio notizie >

Notizie

29/01/2020

La campagna CRI "Non sono un bersaglio" approda a Montecitorio

Valastro: "Quello delle aggressioni al personale sanitario è un problema che va affrontato dal punto di vista culturale".
Alla Camera dei Deputati si è tornato a parlare di “Non sono un bersaglio”, la campagna della Croce Rossa Italiana che denuncia le violenze agli operatori sanitari, nell’ambito dell’esame delle proposte di legge, approvate dal Senato, recanti “Disposizioni in materia di sicurezza per gli esercenti le professioni sanitarie e socio-sanitarie nell’esercizio delle loro funzioni”.

Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito