Croce Rossa Italiana - Testata per la stampa

I soci

la Croce Rossa Italiana possiede una rete capillare pressoché unica su tutto il territorio nazionale. Il decentramento permette la conoscenza dei bisogni primari della comunità e ciò stimola l'integrazione tra l'Associazione, la popolazione e la rete dei servizi e degli interventi pubblici e senza scopo di lucro. L'esistenza della rete territoriale capillare risulta un fattore positivo anche a livello nazionale: reperendo direttamente le informazioni sui reali bisogni a livello locale, l'unità centrale viene agevolata nella programmazione delle attività di tutta l'Associazione.

 
 

Distribuzione dei volontari sul territorio nazionale

 
 
I volontari di Croce Rossa in Italia sono 149.516, di cui il 35% al di sotto dei 36 anni, suddivisi in 1.460 sedi
 
Regioni
Volontari
ABRUZZO
5.179
BASILICATA
2.095
CALABRIA
4.165
CAMPANIA
7.072
EMILIA ROMAGNA
14.769
FRIULI VENEZIA GIULIA
2.815
LAZIO
12.576
LIGURIA
7.328
LOMBARDIA
23.392
MARCHE
6.776
MOLISE
645
Regioni
Volontari
PIEMONTE
22.350
PUGLIA
5.989
SARDEGNA
1.463
SICILIA
7.281
TOSCANA
11.233
UMBRIA
2.838
VALLE D'AOSTA
290
VENETO
8.119
BOLZANO
676
TRENTO
2.465
Totale Volontari CRI al 31/12/2017
149.516
 
 
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito