testata per la stampa della pagina

Sociale

Notizie

Emblema Croce Rossa Italiana

"Metti in tavola la solidarietà": con CRI e Selex donati 2 milioni di pasti

Si è conclusa con un successo straordinario la campagna "Metti in tavola la solidarietà" promossa dal Gruppo Selex con il supporto organizzativo di Croce Rossa Italiana. Nelle tre giornate di colletta alimentare che hanno coinvolto oltre 600 supermercati delle imprese del Gruppo in tutta Italia, sono state infatti raccolte e donate alle famiglie in difficoltà ben 1.017 tonnellate di commestibili e più di 60.000 confezioni per l’igiene della persona.

immagine notizia

CRI Vado Ligure – Quiliano (SV): “Annulliamo i francobolli, non la dignità"

In occasione dell’emissione del francobollo per i 150 anni della Croce Rossa Italiana, il Comitato Locale CRI di Vado Ligure - Quiliano (SV), ha organizzato un annullo speciale dedicato al “Progetto Anita” contro la violenza sulle donne dal titolo “Annulliamo i francobolli, non la dignità”. Lo sportello filatelico delle Poste italiane è stato aperto il 24 giugno dalle 16 alle 22 presso il gazebo appositamente allestito dalla CRI in via Maestri del Lavoro a Vado Ligure (SV). Per l’occasione è stato possibile acquistare la cartolina del Progetto Anita e il francobollo commemorativo dei 150 anni della Croce Rossa Italiana (emesso il 4 giugno 2014) con l'annullo speciale Anita, “Annulliamo i francobolli, non la dignità”.

Una volontaria dell'Unità di strada della CRI di Firenze

Una mano tesa verso chi non ha casa

di Silvia Elzi - Aiutare tutti: e' questo l'obiettivo dell'unità di strada della Croce Rossa di Firenze, che da sei anni offre aiuto ai senzatetto in tutta la città.
E' difficile stimare quante persone a Firenze non abbiano fissa dimora, molti non hanno documenti e si nascondono, altri cercano di confondersi tra i viaggiatori in stazione, ma quando vedono le divise dei volontari che portano loro te' e cibo si fanno avanti e in quel momento si può vedere l'Umanita' di chi dona e di chi riceve. I volontari di Firenze raggiungono ad ogni uscita circa 60 persone.

Ambulanza della Croce Rossa

#Lavoltabuona: Il contributo congiunto Anpas e CRI per la riforma del Terzo Settore

Un documento congiunto quello inviato oggi da Anpas e Croce Rossa Italiana al Governo per contribuire al percorso di riforma del Terzo Settore italiano che avrà come prossima tappa la presentazione da parte del Governo della legge delega il prossimo 27 giugno. «E' stata la volta buona per lavorare ad un documento che ha avuto il pregio di raccogliere anche l'adesione della Croce Rossa», ha detto Fabrizio Pregliasco, presidente Anpas Nazionale. «La presentazione congiunta è sicuramente un passo in avanti storico nell’immaginare insieme il mondo del volontariato», ha dichiarato il Presidente nazionale della Croce Rossa Italiana, Francesco Rocca.

immagine notizia

Genova, “Sicurezza in mare” con la CRI  e la Capitaneria di Porto

Grande soddisfazione per gli organizzatori del progetto “Sicurezza in mare” che anche quest'anno, in vista della prossima stagione estiva, dallo scorso mese di aprile, hanno organizzato una serie di incontri sulla sicurezza in mare tenuti dalla Capitaneria di Porto di Genova e del Comitato Locale di Genova Ponente della Croce Rossa Italiana, a favore degli alunni delle scuole elementari, medie e superiori del ponente genovese. L'ultimo appuntamento si è tenuto il 6 giugno.

Un volontario CRI aiuta un signore anziano

Cuneo, "Non è mai troppo tardi per vedere il mare": iniziativa della CRI con la casa di riposo Sanfront

Potrà sembrare strano ma nel 2014 ci sono persone che non hanno mai visto il mare e non bisogna andare troppo lontano per trovarle: alcuni di queste sono vissute sempre nelle vallate e pianure cuneesi e non sono mai stati in villeggiatura e oggi si trovano alla casa di riposo di Sanfront. Sono stati proprio gli operatori del centro che si occupano benevolmente dei loro assistiti a organizzare, insieme alla Croce Rossa Italiana di Cuneo, una gita un po' speciale con destinazione una località marittima.

Foto di archivio - sbarco a Trapani

Migranti: prosegue l’impegno della Croce Rossa in Sicilia per l’assistenza agli sbarchi e per l’accoglienza nel resto dell’Italia

la Croce Rossa Italiana il, 24 maggio presso il porto commerciale di Pozzallo (RG), è intervenuta per assistere, nell’ambito delle operazioni di “Mare Nostrum”, allo sbarco di 435 migranti, tra cui 264 minori. Dieci volontari hanno provveduto all’accoglienza e anche al trasferimento di 2 persone in ospedale. Le attività sono proseguite finché i migranti non sono stati accompagnati nelle strutture di accoglienza preposte. Volontari e operatori CRI sono impegnati in tutta Italia per l'accoglienza.

I giocatori della Nazionale di basket afghana disabili

“Canestri senza confini”: i giocatori disabili di basket afghani in trasferta in Italia per il primo torneo internazionale. Il 29 maggio in campo a Cuggiago (CO)

I giocatori della Nazionale afghana di basket in sedia a rotelle sono arrivati in Italia il 20 maggio per la prima trasferta nella loro storia. Vengono da ogni parte dell’Afghanistan e spiegano con enfasi quanto sia importante sentirsi ambasciatori dei disabili nel loro primo torneo sportivo internazionale. Il 29 maggio alle 20, presso la Mapooro Arena di Cucciago (CO), la Nazionale afghana scenderà in campo contro i Campioni d’Italia di Unipol Briantea, per una partita evento che vedrà ospiti le scuole e i numerosi protagonisti dell’iniziativa, tra cui i Comitati Provinciali di Milano e di Como della Croce Rossa Italiana.

Seleziona anno
  1. 2019
  2. 2018
  3. 2017
  4. 2016
  5. 2015
  6. 2014
  7. 2013
Copyright © 2017 All Rights Reserved - Associazione della Croce Rossa Italiana - Via Toscana, 12 - 00187 Roma - Tel. 0647591- P.I. e C.F. 13669721006
Codice Univoco Fatturazione Elettronica A4707H7