testata per la stampa della pagina

Principi e Valori

Notizie

Giornata Mondiale Croce Rossa: 8 Maggio con Anci e all’insegna della storia dell’associazione umanitaria più grande del mondo

L’umanitarismo moderno muove i suoi passi oltre 150 anni fa, grazie alla visione di Henry Dunant che, tutt’oggi, guida nel mondo l’operato di milioni di volontari i quali, quotidianamente, contribuiscono alla crescita della più grande organizzazione umanitaria del mondo. L’8 maggio festeggiamo questo impegno attraverso la Giornata Mondiale della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa, istituita in occasione dell’anniversario della nascita del suo fondatore.

Centenario Federazione Internazionale. Rocca: “Ci siamo e ci saremo, per cento e cento anni ancora”

"La visione è la capacità di vedere l’invisibile. Se si riesce a vedere l’invisibile, è possibile ottenere l’impossibile. Oggi celebriamo proprio ciò che, 100 anni fa, sembrava impossibile e che oggi è invece una grande realtà, frutto di quell’appassionata visione che ha condotto all’umanitarismo moderno. E festeggiamo, soprattutto, il prezioso e incredibile lavoro di 13,7 milioni di volontari in tutto il mondo, donne e uomini capaci di portare, ogni giorno, conforto e supporto a piccole e grandi comunità, attraverso il Centenario della nascita della Federazione Internazionale delle Società di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa (FICR), che ho l’onore di presiedere: la più grande rete umanitaria del mondo.

ROCCA: "'TUTTI FRATELLI' RIECHEGGIA DAL PERU’ AL NOSTRO PAESE"

“Tutti fratelli!”, il motto del nostro fondatore Henry Dunant riecheggia, vivo più che mai, in ogni parte del modo, grazie alle nostre Consorelle e alla loro preziosa attività. Ecco ciò che rimane di una missione, quella in Perù, grazie alla quale ho toccato con mano la spinta profonda e universale che anima il nostro operato: la conquista della dignità per ogni essere umano. Parlo di conquista non a caso, perché sembra scontato, ma non lo è. Mi rincuora, perciò, l’azione umanitaria che la Croce Rossa e la Mezzaluna Rossa mettono in pratica con i fatti, ogni giorno.

CDN: Riforma dell’Area IV in linea con nuova Strategia 2018-2030. Valastro: “Raggiunto un obiettivo importante”

Approvata dal Consiglio Direttivo Nazionale la “Carta delle attività della Croce Rossa Italiana su Internazionale”. In tal modo, si porta a compimento un processo di superamento della vecchia “Area IV”, già consacrato all’interno della Strategia 2018-2030 approvata lo scorso dicembre dall’Assemblea Nazionale, e che prevede distinti obiettivi per “Principi e Valori Umanitari” ed “Internazionale”.

Terminato a Modena il 112° Corso di Diritto Internazionale Umanitario per Operatori Internazionali

Valastro: da marzo a dicembre numerose iniziative di divulgazione del Diritto Internazionale Umanitario. “Si parte dai Principi per la Croce Rossa non è solo uno slogan”

“Si parte dai principi” non è solo uno slogan per la Croce Rossa Italiana ma un concreto percorso culturale che, giorno dopo giorno, prende corpo attraverso le numerose iniziative di disseminazione del Diritto Internazionale Umanitario (DIU) previste per il 2019. Notevoli sono gli sforzi compiuti dall’Associazione al fine di aumentare l’offerta formativa su tutto il territorio nazionale, anche grazie al prezioso e fondamentale sostegno dei nostri Istruttori DIU.

Copyright © 2017 All Rights Reserved - Associazione della Croce Rossa Italiana - Via Toscana, 12 - 00187 Roma - Tel. 0647591- P.I. e C.F. 13669721006
Codice Univoco Fatturazione Elettronica A4707H7