testata per la stampa della pagina

Sviluppo

Notizie Sviluppo

Conferenza Internazionale: la Seconda Commissione dedicata alle nuove vulnerabilità

Conferenza Internazionale: la Seconda Commissione dedicata alle nuove vulnerabilità

Incontrata rappresentanza del Governo italiano e sottoscritte “pledge”, impegni solenni. 
"In 8 anni, dalla Conferenza del 2011, non siamo riusciti a trovare una risoluzione sui diritti dei migranti. Dobbiamo collaborare con tutti i governi, ma non accettiamo che il nostro operato sia strumentalizzato". È iniziata con un intenso appello del Presidente CRI-FICR, Francesco Rocca, la Commissione sulle nuove vulnerabilità. 

Corinaldo, un anno dopo la tragedia in discoteca

Inaugurata la XXXesima Conferenza Internazionale del Movimento di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa

Tanti i "side event" che hanno visto una Croce Rossa Italiana protagonista. Inaugurata ufficialmente, con una toccante cerimonia di apertura, la XXXesima Conferenza Internazionale del Movimento, in occasione della quale il Presidente CRI-IFRC, Francesco Rocca, ha voluto sottolineare la grande importanza di essere qui, come Movimento, oggi. "Solo uniti possiamo rispondere adeguatamente alle enormi sfide umanitarie del presente e del futuro. Cambiamenti climatici, migrazioni, guerre e conflitti, vanno affrontati dal più grande network umanitario del mondo con una strategia di collaborazione e scambio. Insieme possiamo alleviare le sofferenze, fare leva sui governi e far sentire la nostra voce. Stiamo crescendo anche nel numero, oggi abbiamo due Consorelle in più. Insieme possiamo denunciare la criminalizzazione dell'aiuto, vissuto come un qualcosa di politico quando per noi è solo Umanità condivisa!".

"Jump19" tra memoria e futuro

La CRI è tra le 100 “Eccellenze italiane 2019”

La Croce Rossa Italiana è tra le “100 Eccellenze italiane 2019”. Il prestigioso premio è stato ritirato dal Sottosegretario della CRI, Cristiana Mei: “La CRI è l’unica ‘eccellenza’ del Paese premiata per la categoria Sociale. Siamo orgogliosi di questo riconoscimento che, oltre a valorizzare il Made in Italy, ha voluto celebrare la nostra Associazione, una delle prime 5 Società Nazionali del Movimento che, oggi, vanta oltre 160mila volontari. 

"Jump19" tra memoria e futuro

"Jump19" tra memoria e futuro

Conclusa la tre giorni milanese con Medaglia d'Oro a Liliana Segre.
Jump 2019 è stato un ponte tra la memoria e il futuro del settore umanitario. La Senatrice a vita, Liliana Segre, ha ricevuto questa mattina dal Presidente della CRI, Francesco Rocca, la Medaglia d'Oro al merito della Crossa Italiana, a conclusione dell'evento "Jump19 - La storia del Futuro" che si è tenuto in questi giorni a Milano e che ha visto la partecipazione di circa duemila Volontari CRI.

Jump 2019, giorno 2: panel tematici su obiettivi Strategia 2030 e Assemblea Nazionale  Rocca: "Mi ricandido"

Jump 2019, giorno 2: panel tematici su obiettivi Strategia 2030 e Assemblea Nazionale  Rocca: "Mi ricandido"

Dall'applicazione di nuove tecnologie per migliorare il soccorso sanitario, fare prevenzione e diffondere una diversa cultura della salute, ai co-working per rigenerare i tessuti urbani più fragili. Da programmi internazionali di supporto alle popolazioni colpite dai cambiamenti climatici. Una vera e propria full immersion nella Strategia 2030 declinata nelle varie tematiche di cooperazione, salute pubblica, welfare, migrazione, innovazione al servizio dell’umanità, sostenibilità organizzativa e cambiamenti climatici. Il "giorno 2" di Jump 2019 è stato animato dagli interventi di ricercatori, influencer, analisti che con i loro interventi hanno aperto nuove prospettive sul presente e il futuro della Croce Rossa.  

Emergenza 118: Anpas, Croce Rossa e Misericordie in piazza Montecitorio per chiedere incontro al Governo

Emergenza 118: Anpas, Croce Rossa e Misericordie chiedono incontro al governo

Oggi le Associazioni di Volontariato Anpas, Croce Rossa Italiana e Misericordie, impegnate nel sistema di soccorso sui territori di tutta Italia, si sono date appuntamento in Piazza Montecitorio per chiedere al Governo un incontro e un confronto costruttivo sul sistema di emergenza urgenza 118/112. In piazza con i rappresentanti delle Associazioni sono state schierate simbolicamente anche tre ambulanze, quelle che rischiano di essere fermate insieme ai Volontari se non si terrà in considerazione il ruolo fondamentale che svolgono.

Copyright © 2017 All Rights Reserved - Associazione della Croce Rossa Italiana - Via Toscana, 12 - 00187 Roma - Tel. 065510- P.I. e C.F. 13669721006
Codice Univoco Fatturazione Elettronica A4707H7