Croce Rossa Italiana - Testata per la stampa

Notte intensa e difficile per 10 operatori della squadra S.M.T.S. (Soccorsi con Mezzi e Tecniche Speciali) della Croce Rossa di Savona.

trasporto ferito

Attivati ieri sera alle 22.30 alla ricerca di un uomo, un 82enne che si era perso nei boschi in località Vallescura (Urbe) dove si era recato nel pomeriggio alla ricerca di funghi, gli operatori S.M.T.S. insieme agli uomini del Soccorso Alpino e dei Vigili del Fuoco, in costante contatto con la centrale 118 sono riusciti fortunatamente ad individuarlo e a recuperarlo sano e salvo. L'uomo che aveva con se il telefono cellulare è riuscito a mantenere il contatto con i soccorsi e all' 1:30 di questa notte, dopo averlo individuato in fondo ad un burrone con un dislivello di 750 metri, gli operatori S.M.T.S muniti di corde sono riusciti ad immobilizzarlo su una barella e trasportarlo per ore, insieme agli altri soccorritori, a piedi, su un terreno particolarmente impervio. Il difficile intervento si è concluso questa mattina alle 6:00 quando l'uomo è stato caricato su un'ambulanza e trasposrtato all'Ospedale San Paolo di Savona per ricevere le cure necessarie. Nella caduta, infatti, lo sfortunato  signore, ha riportato traumi, fratture e diverse contusioni.

 
 
caricamento ambulanza


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito