Croce Rossa Italiana - Testata per la stampa

Napoli, raccolta fondi del Comitato Provinciale CRI per aiutare la famiglia dell’uomo ucciso mentre tentava di sventare una rapina a Castello di Cisterna

locandina croce rossa napoli

Il Comitato provinciale della Croce Rossa Italiana di Napoli ha messo a disposizione un conto corrente bancario per raccogliere fondi in favore della famiglia di Anatoliy Korol, il muratore ucraino di 38 anni ucciso nei giorni scorsi mentre tentava di sventare una rapina ai danni di un supermercato a Castello di Cisterna.
Chiunque voglia aiutare la famiglia Korol in questo momento di difficoltà può effettuare un bonifico attraverso le coordinate bancarie messe a disposizione dalla CRI: Banca Prossima numero Iban IT72 W 03359 01600 10000 0137612 (BIC BCITITMX), intestato alla “Croce Rossa Italiana – Comitato Provinciale di Napoli” con la causale “Sostegno alla famiglia Korol”.


 
 


 
 


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito