Croce Rossa Italiana - Testata per la stampa

Notizie

Il ricordo del volontario di Messina Luigi Michaud

Il ricordo del volontario di Messina Luigi Michaud

L’Università di Messina lo aveva ricordato dedicandogli un’aula del Dipartimento Chibiofaram. I riconoscimenti sono stati numerosi da quel tragico 17 gennaio del 2014 quando Luigi Michaud, esperto di batteriologia polare, perse la vita a Baia Terra Nuova, nel Mare di Ross, durante la XXIX Campagna italiana di ricerche nella base “Mario Zucchelli” in Antartide. La sua ricerca, attraverso prelievi di campioni marini, era orientata allo sviluppo di nuovi antibiotici contro la fibrosi cistica. Ogni anno nel giorno di questa triste ricorrenza, un pallone con il cuore e un gabbiano viene  lanciato dai ricercatori della stazione Mario Zucchelli.  

Roccalumera e Taormina (ME) – Dove il Cuore ha le Sue Ragioni

Roccalumera e Taormina (ME) – Dove il Cuore ha le Sue Ragioni

Professori, custodi, assistenti.. Che importa? L’importante che sono uomini e donne con un cuore grande ed una sensibilità infinita. L’importante che sono esseri umani che hanno toccato per mano la sofferenza degli altri. Gli sono stati vicini nei momenti più bui della loro vita. Hanno scrutato profondamente i loro sguardi e hanno capito il senso di ogni parola non detta, di ogni lacrima versata e di ogni stretta di mano che ha riscaldato il cuore.

ASP SIRACUSA e CRI per la consegna dei farmaci

COMUNICATO STAMPA - Sicilia, Accordo tra ASP SIRACUSA e CRI per la consegna dei farmaci

L’Assessorato Regionale della Salute, nell’ambito delle strategie di contrasto e gestione dell'emergenza sanitaria da COVID-19, e allo scopo di favorire l'attivazione di misure atte a ridurre lo  spostamento dal proprio domicilio di pazienti positivi, ovvero in quarantena, persone fragili come gli anziani, soggetti immunodepressi o con patologie che hanno difficoltà a ritirare la terapia presso i punti di distribuzione delle farmacie dei Presidi Ospedalieri dell'intero territorio regionale, ha invitato le Aziende del Servizio Sanitario Regionale ad attivare un sistema di consegna domiciliare dei farmaci, avvalendosi anche delle Associazioni di Volontariato con  operatori adeguatamente formati. 

campo di "sosta temporanea"

Sicilia: a Campobello di Mazara il campo di "sosta temporanea" della CRI per i lavoratori stagionali stranieri in attesa di occupazione

Aperto a fine settembre, sono già oltre 600 le persone che hanno trovato un posto sicuro dove passare la notte ed oltre 750 che hanno già usufruito dei servizi di accoglienza e assistenza offerti dalla Croce Rossa Italiana. Sono questi i numeri delle prime tre settimane del campo di transito per i lavoratori stagionali stranieri di Campobello di Mazara , gestito dalla CRI, attraverso il Comitato di Castelvetrano.

ask.fm giovanicri

Sesso, web e giovani: la piattaforma online della Croce Rossa per rivolgere domande direttamente agli esperti

 di Danilo Mariniello, Pubblicato il 27 luglio 2019 su LinkedIn
Grazie a un protocollo di intesa di durata triennale stipulato tra la Croce Rossa Italiana e l’Associazione Ostetrici Ginecologi Ospedalieri Italiani (AOGOI), da dicembre 2017 a luglio 2019, sono centinaia i giovani che hanno potuto, in completo anonimato, chiarire i propri dubbi sui metodi contraccettivi, avere informazioni sui rischi delle malattie sessualmente trasmissibili e in generale sulla vita sessuale, attraverso la piattaforma https://ask.fm/giovanicri

XII Centro di Mobilitazione Corpo Militare Volontario CRI Sicilia

Trapani, Il XII Centro di Mobilitazione Corpo Militare Volontario CRI Sicilia in collaborazione con il Comitato CRI di Trapani forma 30 bersaglieri al primo soccorso in ambiente tattico

Intensa l’attività di formazione e addestramento che i volontari del Corpo Militare del Centro di Mobilitazione CRI Sicilia assieme ai Volontari del Comitato CRI di Trapani hanno svolto dal 7 al 9 maggio scorso. Presso la Caserma “Luigi Giannettino” di Trapani, dove ha sede il 6° Reggimento Bersaglieri della Brigata Aosta, sono stati abilitati 30 bersaglieri dell’Esercito al primo soccorso in ambiente tattico. Preparazione in caso di situazioni di emergenza e criticità in contesti operativi, volta a garantire l’assistenza sanitaria, al fine di garantire operatori sempre più formati e in grado di intervenire in qualsiasi circostanza.

Gare Regionali di Primo Soccorso

Caltanissetta, successo per le XII Gare Regionali di Primo Soccorso

Si è tinta di rosso, il rosso dei Volontari della Croce Rossa Italiana la città di Caltanissetta. Sabato 6 luglio scorso si è svolto l’annuale appuntamento con le Gare di Primo Soccorso e il Meeting Regionale dei Giovani CRI siciliani. La XII edizione delMemorial “Marcello Giuffrida”, la competizione regionale che vede i Volontari siciliani confrontarsi in simulazioni di primo soccorso e il 6° Meeting Regionale dei Giovani CRI, sono state un successo in termini di pubblico, di coinvolgimento, di volontariato. Oltre 400 i Volontari impegnati, tra cui  45 giudici di gara, 15 truccatori, 60 simulatori e 60 logisti  che hanno partecipato alle varie attività sotto la direzione di Carmelo Guerrera, Delegato regionale CRI per l'area salute e Erica Milone, Coordinatrice Regionale CRI delle attività rivolte ai giovani.

Caltanissetta ospita le Gare regionali di Primo Soccorso

COMUNICATO STAMPA - Caltanissetta ospita le Gare regionali di Primo Soccorso  -  XII edizione del Memorial “Marcello Giuffrida”  e il VI Meeting Regionale dei Giovani CRI

Il Memorial “ Marcello Giuffrida ” è una competizione di Soccorso che si articola in numerose simulazioni di incidenti definite “Stazioni di Prova” intercalate da “Stazioni di Sosta”, numerate in modo progressivo secondo un percorso prestabilito. Ogni “Stazione di Prova” prevede una situazione statica o sceneggiata, simulante un incidente stradale, sportivo, sul lavoro,domestico, di svago, con almeno 2 infortunati, oltre ad eventuali prove connesse ad altri obiettivi strategici di intervento.
Nel percorso gare sarà allestito anche uno scenario per divulgare ai Volontari e alla popolazione la  campagna "Health care in danger", voluta dal Movimento Internazionale di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa che affronta il problema della violenza contro i volontari, i pazienti, gli operatori sanitari in ogni tipo di situazione, in Italia  declinata in “Non sono un bersaglio”.

Seleziona anno
  1. 2026
  2. 2025
  3. 2024
  4. 2023
  5. 2022
  6. 2021
  7. 2020
  8. 2019
  9. 2018
  10. 2017
  11. 2016
  12. 2015
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito