Croce Rossa Italiana - Testata per la stampa

Elezioni Regionali: Maurizio Biancaterra è il nuovo Presidente Regionale della CRI Liguria

trio
Il neo Presidente, il Vice Presidente Vicario e il Presidente uscente

Si sono svolte ieri, domenica 17 aprile 2016,  le elezioni per gli organi associativi: Presidente, Consiglieri e Consigliere Giovane della Croce Rossa della Liguria.
Con un alto consenso,  Maurizio Biancaterra è il nuovo Presidente Regionale.
Per lui hanno votato 43 Presidenti su 51, pari all' 84%
I Presidenti della Regione, presentandosi numerosi al seggio costituito presso la Caserma Gavoglio, hanno voluto dimostrare il proprio appoggio al Candidato Presidente ed hanno scelto, con il loro voto,  la squadra che affiancherà il Presidente nella nuova Associazione.

Maurizio Biancaterrà, come tiene sempre a precisare con orgoglio e umilità, prima di essere il Presidente, è un volontario della Croce Rossa Italiana ed in questi ultimi anni si è occupato di Area 1 in qualità di Delegato Tecnico Regionale, prima ancora dei Volontari del Soccorso in qualità di Ispettore Provinciale di Genova oltre ad aver ricoperto diversi incarichi a livello regionale e locale.
Il neo Presidente crede nell'importanza dell'unità e della condivisione ed è convinto che solo una Regione unita, informata e coinvolta, possa dare un forte contributo alla nuova Associazione e soprattutto alla Liguria.

Insieme al Presidente Biancaterra, sono stati eletti i Consiglieri:

- Bracco Luca
- Parodi Roberta
- Ansorena Ariel Diego

Eletto anche il Consigliere Giovane, Alessio Violetta.

Ieri sera, a conclusione dello spoglio, il Presidente Regionale uscente, Massimo Nisi, presente al seggio, si è congratulato con il neo Presidente Biancaterra, per il quale ha espresso parole di grande stima e amicizia. Congratulazioni espresse anche ai Consiglieri e al Consigliere Giovane.
Accanto ai due "Presidenti" anche il Vice Presidente Vicario, Yuri Zappaterra, che ha egregiamente sostituito il Presidente Nisi nel periodo in cui, seri motivi di salute lo hanno  "forzatamente tenuto lontano" dalla Croce Rossa.

Un ringraziamento da parte dei Presidenti, ai membri dell' Ufficio Elettorale Regionale per l'impegno profuso in questi mesi.

 
 


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito