Croce Rossa Italiana - Testata per la stampa

Sisma Centro Italia – Croce Rossa non abbandona i luoghi del terremoto

 
 
Guarda la mappa della ricostruzione
Avanzamento progetti nelle zone del terremoto
 
 
 

Siamo accanto alle popolazioni colpite dal sisma dell’agosto del 2016 e dalle successive scosse, sin dai primi minuti dell’emergenza. L’impegno che abbiamo assunto in quei drammatici momenti prosegue ogni giorno, con l’obiettivo di realizzare progetti che rappresentino una risposta concreta alle esigenze del territorio. 

Siamo scesi in campo, fin da subito, a fianco dei nostri Volontari sul territorio per aiutarli a fornire un servizio sempre migliore alla popolazione in questa emergenza e in quelle future. Abbiamo messo a disposizione dei Comitati della zona del cratere, mezzi, strumenti, uniformi e corsi di formazione dedicati.

 
 

L’obiettivo ancora oggi, a distanza di anni, è sempre quello di dare supporto alla popolazione e pensare al futuro dei territori colpiti, con la realizzazione di strutture permanenti che rispondano alle necessità delle persone e possano diventare luoghi di aggregazione.

Vicinanza significa ascolto. Per questo, da diversi anni, portiamo avanti progetti di supporto psicosociale per raggiungere tutte quelle famiglie rimaste fuori della rete di servizi e offrire loro un aiuto per superare i traumi e per ricostruire una socialità perduta. Perché il futuro dei territori colpiti dal sisma passa anche attraverso la ricostruzione del tessuto sociale e delle comunità.

Vicinanza significa anche prevenzione. La tutela della salute e della vita è uno dei nostri obiettivi fondamentali. L’installazione di defibrillatori accessibili a tutti in 11 Comuni delle Marche è solo il primo passo verso la costruzione di una più ampia rete di cardioprotezione.

 
 
 

Per Donare

Per sostenere le popolazioni colpite dal devastante terremoto nel Centro Italia è possibile utilizzare il conto corrente della Croce Rossa Italiana con le seguenti coordinate:

IBAN: IT40F0623003204000030631681
BIC/SWIFT: CRPPIT2P086
Beneficiario: Associazione della Croce Rossa Italiana
Causale: "Terremoto Centro Italia"

oppure utilizzare il conto corrente attivato da Poste Italiane e Croce Rossa Italiana con le seguenti coordinate:

IBAN: IT38R0760103000000000900050
BIC/SWIFT: BPPIITRRXXX
Beneficiario: Associazione della Croce Rossa Italiana
Causale: "Poste Italiane con Croce Rossa Italiana - Terremoto Centro Italia"

Informazioni e contatti:
email: aiuti@cri.it - Telefono: 06-5510
 

Notizie

Nasce uno Sportello di Ascolto Psico-Sociale presso la scuola Parrozzani di Isola del Gran Sasso nell'ambito di “Sentieri di Prossimità”, progetto Croce Rossa-Poste Italiane

Presso la scuola Parrozzani di Isola del Gran Sasso prende il via lo Sportello di consulenza psico-sociale, nell'ambito di un progetto più ampio, “Sentieri di prossimità”, della Croce Rossa Italiana e Poste Italiane, che da circa un anno fornisce supporto alle popolazioni residenti nelle SAE e nei MAP dei Comuni compresi nel Cratere sisma in Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria. 

Sisma Centro Italia. Rocca: “A quattro anni di distanza il nostro impegno continua. Vogliamo ricostruire il senso di comunità”


Non potrò mai scordare quello che accadde dopo la violenta scossa di terremoto che colpì il Centro Italia il 24 agosto di quattro anni fa. Il ricordo de L’Aquila era ancora vivo, tante le incognite, più forte di tutto la volontà di essere accanto - da subito - a chi aveva visto lacerare ogni certezza. Perché questo fa il sisma: squarcia il vissuto, per sempre. E lo sapevamo bene.

 
 
 

 
 
 

Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito