Croce Rossa Italiana - Testata per la stampa

#IOCISONO – Ancora una volta vince la solidarietà

Dona subito online!
 
Terremoto Centro ItaliaSostieni la Croce Rossa Italiana per le attività di Emergenza Terremoto Centro Italia

Scende in campo la solidarietà: 120mila euro raccolti nel corso dell’evento ‘Io Ci Sono’, frutto della generosità della gente che ha riempito in ogni spazio gli spalti dello stadio ‘Manlio Scopigno’ di Rieti. Sul terreno di gioco, si sono affrontate la Nazionale Cantanti e una selezione della Protezione Civile, all’interno della quale era presente anche Stefano Di Lorenzo, volontario CRI di Roma.

Obiettivo della raccolta fondi è il “Progetto Sorriso”, che consiste nella nascita di tre centri polifunzionali che sorgeranno nei comuni di Amatrice, Accumoli e Arquata del Tronto.
Attraverso il proprio profilo Facebook, Croce Rossa Italiana ha garantito la diretta della manifestazione, seguita e commentata da migliaia di utenti del social network. Al microfono dei due speaker d’eccezione, i bravissimi Adriano Valentini e Giordano Giusti, si sono succeduti i tanti protagonisti della serata, tra cui i tre componenti de Il Volo, Ambra Angiolini, Marco Bocci, Lorenzo Fragola, Edoardo Leo, Rocco Hunt, Mogol, Moreno, Lorella Cuccarini e Paola Perego. Raoul Bova, insieme al Capo della Protezione Civile Fabrizio Curcio, ha voluto ringraziare i presenti: “Una giornata emozionante, una piccola luce che sta diventando un faro. Il nostro desiderio era quello di renderci utili e di dare il nostro contributo.

 

Attraverso questo evento vogliamo dare un messaggio di unità, perché solo così si riescono a fare grandi cose. Un grazie anche a Croce Rossa, per aver sostenuto questo progetto dal primo momento e con grande cuore”. Emozionanti le testimonianze di Sergio Pirozzi, Stefano Petrucci e Aleandro Petrucci, sindaci di Amatrice, Accumoli e Arquata, e del vescovo diocesano di Rieti, Mons. Domenico Pompili.

 

Anche il Segretario generale di Croce Rossa Flavio Ronzi, insieme alla consigliera nazionale Paola Fioroni, ha espresso tutta la sua soddisfazione per la riuscita dell’evento, sottolineando il grande valore della solidarietà che, ancora una volta, ha visto tutti protagonisti e vincenti: “Dopo aver lavorato sin dalle prime ore seguenti al sisma del 24 agosto – ha dichiarato – ora siamo pronti per la ricostruzione. Siamo stati felici di ospitare sul nostro canale social questo evento perché, insieme, dobbiamo far parte di un’Italia che aiuta. Questo è un punto di partenza: iniziamo da qui e ricostruiamo Amatrice, Accumoli e Arquata mattone su mattone. Il nostro grazie sincero a coloro che ci hanno seguito, partecipando a questo grande momento di solidarietà”. 

 
 
#IOCISONO Nazionale Cantanti Protezione Civile e Croce Rossa in campo per il Progetto Sorriso. Obiettivo: realizzare tre centri polifunzionali che sorgeranno nei comuni di Amatrice, Accumoli e Arquata del Tronto.
 
#IOCISONO Lorella Cuccarini per il Progetto Sorriso#IOCISONO Paolo Belli per il Progetto Sorriso#IOCISONO Paola Perego per il Progetto Sorriso
#IOCISONO Raoul Bova per il Progetto Sorriso#IOCISONO Croce Rossa Italiana per il Progetto Sorriso
#IOCISONO Lorenzo Fragola per il Progetto Sorriso#IOCISONO Marco Bocci per il Progetto Sorriso#IOCISONO Edoardo Leo per il Progetto Sorriso#IOCISONO Ignazio Boschetto per il Progetto Sorriso
 
Per approfondire le attività della CRI in sostegno delle popolazioni colpite dal sisma clicca qui
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito