Croce Rossa Italiana - Testata per la stampa

Quota associativa 2018: scadenze e novità!

​Versa la tua quota entro il 30 aprile 2018 ​

 

Lo scorso 21 gennaio 2017, l'Assemblea Nazionale della CRI ha deliberato l'importo della quota dei Soci Volontari della CRI per gli anni 2017 e 2018. E' così partita, in tutta Italia, la campagna tesseramento soci per l'anno 2018. 

E' possibile pagare la quota associativa, entro il 30 Aprile 2018. La quota associativa per ciascun socio attivo è di € 10,00, mentre per i soci sostenitori CRI è fissata a partire da € 20,00. 

Quest'anno c'è poi una grande novità! Considerato che sempre un maggior numero di persone richiedenti asilo stanno intraprendendo il percorso del volontariato, è stato determinato l'importo annuale di 1 euro come quota associativa per persone titolari dello status di rifugiato e/o richiedente asilo che vogliano diventare soci alla Croce Rossa Italiana o che vogliano continuare a svolgere attività di volontariato nella CRI. La quota è la stessa anche per i giovani fino ai 25 anni che accedono all'iniziativa "Club 25".

Sarà possibile versare la propria quota associativa entro il 30 aprile 2018​.

 
Quota associativa 2018: scadenze e novità!
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito