Croce Rossa Italiana - Testata per la stampa

SOLFERINO 2018 #100 i volontari trentini e Medaglia di Bronzo a Maria Grazia Baccolo

 
Medaglia di Bronzo Maria Grazia Baccolo

23 GIUGNO 2018 - Erano più di un centinaio quest'anno i volontari della CRI del Trentino che hanno preso parte a Solferino 2018, il più importante evento per ogni Volontario e Simpatizzante della Croce Rossa.

Nata nel Maggio 1993, anche quest'anno per il 25° anniversario, la fiaccolata ha ripercorso la strada da Solferino a Castiglione unendo questi due luoghi fondamentali per il Movimento Internazionale.

Due quest'anno le partenze dal Trentino:

La prima alle 7.00 del mattino per visitare i luoghi storici, il museo internazionale accompagnati da una guida esclusiva.

La seconda, alle 15.30 permetterà per chi ha scelto di prendere parte solamente alla fiaccolata.

Diversa la scelta invece dei Giovani CRI che hanno organizzato in molti il pernottamento di sabato 23 giugno a Castiglione con partecipazione alle attività al campo domenica 24 giugno.
 
Oltre 60 le delegazioni delle altre Società Nazionali presenti e volontari provenienti da tutto il mondo. Una giornata ricca di festeggiamenti con musica e animazione a cura dei dj di Rai Radio2. 

Dopo il flash-mob dei volontari del Comitato CRI di Rivoli, la Fanfara Nazionale della Croce Rossa Italiana e la lettura in diverse lingue dei 7 Principi si è aperta ufficialmente la manifestazione. Il Vicepresidente della Croce Rossa Italiana, Rosario Valastro ha introdotto i lavori con un saluto da parte delle autorità del luogo. 
Elhady As Sy, Segretario Generale della Federazione Internazionale della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa, ha parlato di Solferino come simbolo di umanità, diversità, impegno e passione di tutti i volontari. Prima del suo intervento, il Presidente Rocca ha ricevuto in dono dal Vicepresidente della Croce Rossa Cinese, Guo Changjiang, la prima di 100 biciclette che saranno distribuite ai Comitati di tutta Italia.
 
Sorpresa particolarmente importante per noi della CRI del Trentino la premiazione della nostra Maria Grazia Baccolo, premiata con la Medaglia di Bronzo al Merito della Croce Rossa Italiana. Maria Grazia è infatti anche una delle organizzatrici, 25 anni fa, della prima fiaccolata tra Solferino e Castiglione.

Come sempre emozionante, infine, il suggestivo momento dell’accensione delle fiaccole e, da una piazza Castello illuminata, la partenza verso Castiglione.






 
 
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito