Croce Rossa Italiana - Testata per la stampa

Pescara, assegnati i premi “Incentivo allo Studio” istituiti dal Comitato CRI

 
 

Nella splendida cornice della sala consiliare del Palazzo di Città di Pescara, gremita di persone e autorità, sono stati 10 gli alunni della scuola primaria, 5 della scuola secondaria di primo grado, 5 della scuola secondaria di secondo grado, che quest’anno hanno ricevuto il “Premio Incentivo allo Studio” istituito dalla Croce Rossa Italiana di Pescara. A questi, si è unito uno studente della scuola “Pineta Dannunziana” che ha ricevuto un premio speciale. L’Avv.Fabio Nieddu, Presidente del Comitato CRI di Pescara, sottolinea come “Il premio incentivo allo studio sia forse una delle cose più importanti che da anni facciamo per la nostra comunità e in particolare per i giovani.

Cosa c’è di più bello che donare a ragazzi meritevoli, ma provenienti da famiglie con difficoltà economiche, la speranza di un futuro diverso, di un futuro che passa attraverso la loro formazione e la loro cultura, l'unico vero tesoro personale che riempie l’uomo di dignità e di libertà?”

I premi sono stati consegnati a seguito di una valutazione da parte di una commissione appositamente istituita, che ha valutato la carriera scolastica dei ragazzi e la loro condizione di necessità.

 
Pescara, assegnati i premi “Incentivo allo Studio” istituiti dal Comitato CRI
 
 
Pescara, assegnati i premi “Incentivo allo Studio” istituiti dal Comitato CRI
 
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito