Croce Rossa Italiana - Testata per la stampa

Al via “Il Velo d’Italia”, il concorso di poesia sul tema del fenomeno migratorio

 
Concorso Poesia
“Il Velo d’Italia”, il concorso di poesia sul tema del fenomeno migratorio

Parte da quest’anno il concorso nazionale di poesia “Il Velo d’Italia”, in collaborazione con il MIUR, il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, con cui la Croce Rossa Italiana cerca di sensibilizzare gli studenti sul tema delle forme di discriminazione legate al fenomeno migratorio attraverso la solidarietà e l’arte.

Il Progetto “Il Velo d’Italia”si propone di aumentare la conoscenza e la consapevolezza dei giovani in merito al fenomeno migratorio, con l’obiettivo ultimo di creare comunità più inclusive in grado di promuovere la tolleranza, la cultura della non violenza, il rispetto reciproco ed eliminare le barriere del pregiudizio.

Il concorso, indirizzato a tutti gli studenti delle Scuole secondarie di secondo grado che abbiano seguito un incontro con i volontari CRI sulla tematica del Concorso, prevede l’ideazione e la produzione di una poesia sul tema: Sogni, Illusioni e luoghi comuni, con riferimento al tema del fenomeno migratorio.

“Il Velo d’Italia" nasce dai sogni e dalle illusioni di un bimbo che vuole a tutti i costi rappresentare la sua gioventù con l’arma più potente che possieda: una penna ed un foglio. Un giovane ed una poesia possono rendere migliore il mondo, ma quando quel giovane trasforma le parole in azione e le usa per far valere i suoi diritti, è in quel momento che il mondo inizia a cambiare per davvero.

Offre agli studenti la possibilità di mettersi in gioco e di affrontare con innovazione le tematiche della discriminazione e del pregiudizio.

 

Come iscriversi

Il termine per le iscrizioni è il 28 febbraio 2019 .
Le scuole interessate a partecipare potranno iscriversi attraverso il seguente form online.

Form iscrizione scuole (clicca qui).


In alternativa le scuole potranno iscriversi attraverso la compilazione del modulo presente nella mappa online (https://goo.gl/RHHP52), all’interno della descrizione del Comitato CRI più vicino al proprio territorio - selezionando il Progetto “Il Velo d’Italia” in fase di compilazione.

 

Inviare gli elaborati

Il termine per la presentazione degli elaborati è il 17 aprile 2019 .
Le poesie, corredate da scheda di partecipazione, potranno essere inviate attraverso la piattaforma di file-sharing “WeTransfer” (www.wetransfer.com) alla casella di posta miur@cri.it, secondo le modalità descritte dal Bando di concorso.

Maggiori informazioni sono disponibili nei documenti riportati di seguito.

 

Scarica il bando e gli allegati

 
 

Il documento “Scheda di Partecipazione” contiene al proprio interno la liberatoria e l'informativa sul trattamento dei dati personali. La sezione relativa all’ “Informativa sul trattamento dei dati personali ex artt. 13- 14 Reg.to UE 2016/679" andrà compilata e sottoscritta secondo le indicazioni contenute all'interno e dovrà essere firmata dal genitore in caso di studenti minorenni.



 
MIUR + CRI
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito