Croce Rossa Italiana - Testata per la stampa

Isernia, grande successo per il Carnevaletto della Croce Rossa

Un’altra edizione conclusasi con uno strepitoso successo. Il “Carnevaletto” della Croce Rossa, organizzato dai Volontari del Comitato territoriale di Isernia ha visto la partecipazione di tantissime persone. Circa 900, tra bambini e accompagnatori che lo scorso martedì grasso hanno calcato il parquet del Palazzetto dello Sport di Isernia. Un pomeriggio all’insegna dell’allegria e del divertimento. Maschere di tutti tipi e di tutti i colori che hanno reso ancora più frizzante l’aria! I bambini sono stati coinvolti dalla bravissima Barbara Fino che li ha coinvolti con musica, balli e tanti nuovi spettacoli, come lo show dei palloni giganti. Una vera e propria festa pensata per i più piccoli ma che ha strappato molte risate anche ai più grandi. Non poteva mancare il classico trucca bimbi, un appuntamento fisso di tutte le manifestazioni a tema della CRI Molise e che tanto piace ai ragazzi. 

 

Dopo tante corse e salti, però, le pance hanno iniziato a borbottare. Nessun problema. Ci hanno pensato i Volontari della CRI che hanno preparato una merenda gustosissima, anche per i diavoletti e gli angioletti celiaci. Nel corso della manifestazione molte altre le sorprese e i premi che sono stati consegnati ai partecipanti.
«Ormai è diventato un appuntamento fisso nell’ambito del Carnevale isernino – ha dichiarato il presidente locale della Croce Rossa Italiana, Fabio Rea –. Quest’anno abbiamo bissato, perché la stessa formula era stata adottata anche per Halloween. Anche in quel caso il palazzetto era strapieno. Sono Per quel che concerne la Croce Rossa locale, nel capoluogo pentro si è formato un gruppo molto affiato, protagonista di numerosi progetti; a breve presenteremo il prossimo: un concerto di beneficenza con il mitico Fabio Concato che si terrà a fine mese. Oltre ai Volontari, un ringraziamento sentito anche a sponsor e al Comune di Isernia».

 

Anche il presidente Comitato Regione Molise della CRI, Giuseppe Alabastro, ha rimarcato la bontà delle iniziative promosse dai Volontari molisani. «La Croce Rossa molisana ha cambiato marcia – ha commentato – e il successo di questa iniziativa è la testimonianza di come sia sempre più stretto il legame con il territorio Un ringraziamento speciale ai tanti Volontari che hanno reso possibile questa iniziativa. Siete voi il cuore pulsante della CRI Molise».

 
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito