Croce Rossa Italiana - Testata per la stampa

RFL Caseworker Calabria

Ruolo: RFL Caseworker Calabria
Area/Dipartimento: Migrazioni/Operations
Sede di Lavoro: Catanzaro (possibili trasferte/missioni in Italia e all’estero)
Tipo di contratto: da definire
Durata: dall'assunzione al 31 dicembre 2019
Salario di riferimento: 26.700,00 euro
 

I nostri valori in pratica:

l’Associazione della Croce Rossa Italiana (CRI) – Organizzazione di Volontariato, ha per scopo l’assistenza sanitaria e sociale sia in tempo di pace che in tempo di conflitto. L’Associazione che, ai sensi del d.lgs. 178/2012 è posta sotto l’alto patronato del Presidente della Repubblica, fa parte del Movimento Internazionale della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa e, nelle sue azioni a livello internazionale, si coordina con il Comitato Internazionale di Croce Rossa (CICR), nei paesi in conflitto e con la Federazione Internazionale di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa (FICR), per gli interventi in tempo di pace.

In questo contesto, sulla base dell’analisi dei bisogni e delle vulnerabilità della comunità alla quale si rivolge, nel dicembre 2018 l’Assemblea Nazionale ha approvato gli Obiettivi Strategici 2018-2030 che identificano le priorità umanitarie della Croce Rossa Italiana ad ogni livello.

Scopo della funzione:

Il Servizio di Restoring Family Links (RFL) della Croce Rossa Italiana opera al fine di ristabilire e mantenere i contatti con i familiari di cui si sono perse le tracce a seguito di conflitti, calamità naturali, migrazioni ed altre situazioni di carattere umanitario. Il Servizio RFL in Italia si articola in una rete locale facente capo ad un Ufficio Nazionale Ricerche, RFL e Protezione con sede a Roma. La figura contribuisce ad un efficiente Servizio RFL in Calabria, garantendo l’adeguato trattamento dei casi individuali raccolti e trasmessi dalla/alla rete RFL della regione, supportando gli Uffici RFL locali e contribuendo al loro rafforzamento o alla loro istituzione. La figura mantiene regolari rapporti con i volontari della Croce Rossa Italiana, secondo linee guida e procedure interne al Servizio RFL della Croce Rossa Italiana.

Compiti e responsabilità del ruolo:

Titolo di studio e abilitazioni:

Competenze tecniche ed esperienza:

Competenze trasversali:

Come Candidarsi:

I soggetti interessati alla posizione lavorativa possono inviare il proprio curriculum vitae, esclusivamente in formato europeo, debitamente datato, firmato e corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali, all'indirizzo e-mail: recruiting@cri.it entro il 15/04/2019.

 
Il modulo per l'autorizzazione al trattamento dei dati personali è scaricabile al seguente link..
 

Nell’oggetto della mail dovrà essere inserito il codice “RFL CASEWORKER CALABRIA”.

Gli appartenenti alle categorie di cui alla legge 68/99 sono pregati di indicarlo nell’oggetto della mail.

La presente selezione viene svolta dall’Associazione della Croce Rossa Italiana – Organizzazione di Volontariato, con natura giuridica di diritto privato ai sensi del d.lgs. 178/2012, al fine di ricevere apposite candidature da parte di soggetti interessati alla posizione lavorativa e non assume in alcun modo caratteristiche concorsuali.

Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito