Croce Rossa Italiana - Testata per la stampa

Quota associativa 2019

Quota associativa 2019

Come ogni anno, si avvicina la data del 30 Aprile, termine ultimo per rinnovare la propria desione alla Croce Rossa Italiana. 

Tutti Volontari attivi sono chiamati a pagare la quota presso il proprio Comitato di appartenenza, condizione indispensabile per continuare a far parte del mondo della CRI

Il Consiglio Direttivo Nazionale della Croce Rossa Italiana, con la Delibera n. 3/2019 ha  stabilito i termini e gli importi.

La quota sociale per ciascun socio attivo è di € 10,00 (Euro dieci/00), mentre la quota per i soci sostenitori CRI parte da €. 20,00 (Euro venti/00).

Per coloro che posseggono lo status di rifugiato e/o richiedente asilo, che vogliano accedere alla Croce Rossa Italiana o che vogliano continuare a svolgere attività di volontariato nella CRI, la quota annuale è di € 1,00 (Euro uno/00). Stesso importo è stabilito per i giovani fino all'età di venticinque anni compresi, che accedono all'iniziativa "Club 25".

Affrettatevi quindi, la famiglia di Croce Rossa Italiana ha bisogno di voi, contattate i vostri Comitati e contribuite a rendere sempre più grande il mondo del Volontariato in Rosso.

 
 

di Irene Cimino, volontaria della CRI di Castelvetrano
Croce Rossa Italiana – Comitato Regionale della Sicilia
Staff Regionale Obiettivo 6 - "Sviluppo, comunicazione e promozione del volontariato"

Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito