Croce Rossa Italiana - Testata per la stampa

CRI Sicilia – XII edizione Memorial "Marcello Giuffrida" e VI Meeting Regionale Giovani

Torna l’annuale appuntamento di festa all'insegna dei Principi della CRI

 
XII edizione Memorial Marcello Giuffrida
 


E’ giunta alla XII edizione il Memorial "Marcello Giuffrida", la competizione aperta a tutti i comitati CRI della Sicilia, che vede i Volontari siciliani confrontarsi in simulazioni di primo soccorso. Quest'anno le Gare regionali di Primo Soccorso si terranno il 6 luglio 2019 a Caltanissetta.

Il Memorial “ Marcello Giuffrida ” è una competizione di Soccorso che si articola in numerose simulazioni di incidenti definite “Stazioni di Prova” intercalate da “Stazioni di Sosta”, numerate in modo progressivo secondo un percorso prestabilito. Ogni “Stazione di Prova” prevede una situazione statica o sceneggiata, simulante un incidente stradale, sportivo, sul lavoro,domestico, di svago, con almeno 2 infortunati, oltre ad eventuali prove connesse ad altri obiettivi strategici di intervento.

La squadra vincente la competizione del 2019 parteciperà alla Gara Nazionale di Primo Soccorso 2019 in rappresentanza del Comitato Regionale CRI Sicilia che si svolgerà in Veneto, a Vicenza, dal 13 al 15 settembre prossimo.

Il Memorial, giunto alla dodicesima edizione, sarà come sempre occasione per ricordare Marcello Giuffrida, simbolo del volontariato siciliano in CRI e figura di spicco nel panorama internazionale delle organizzazioni per il suo contributo nell'innovazione dei sistemi e delle tecniche di primo soccorso e protezione civile.

Come di consueto, nella stessa giornata si svolgerà il VI Meeting Regionale Giovani CRI.

Il Meeting dei Giovani di Croce Rossa Italiana è una competizione nonché un momento formativo e di aggregazione, che coinvolge i Giovani CRI di tutto il territorio regionale. Si articola in delle prove  inerenti le attività rivolte alla Gioventù e l’operato dei Giovani all’interno degli Obiettivi Strategici 2030 di Croce Rossa Italiana, abbracciando sia le conoscenze teoriche che le soft skills che caratterizzano la gioventù. Ogni squadra dovrà mettere in gioco le proprie competenze nelle tematiche delle varie aree di intervento e le proprie capacità e attitudini all’utilizzo delle metodologie dei Giovani CRI.

L'evento CRI siciliano  sarà un momento di competizione, formazione e aggregazione tra i volontari partecipanti. Il Meeting Regionale dei Giovani CRI e le gare di primo soccorso mirano a stimolare la più ampia partecipazione dei giovani, dando loro modo di mettersi in gioco, sviluppare le loro potenzialità ed essere agenti di cambiamento all'interno delle loro comunità.


 

di Michele Pappalardo, volontario della CRI di Castelvetrano
Croce Rossa Italiana – Comitato Regionale della Sicilia
Staff Regionale Obiettivo 6 - "Sviluppo, comunicazione e promozione del volontariato"

Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito