Croce Rossa Italiana - Testata per la stampa

Cri Sassuolo, il role play “Hold the line” al Festivalfilosofia

 
 
 

Torna anche quest'anno una delle manifestazioni culturali tra le più famose d'Italia: il Festival filosofia , il cui tema dell’edizione 2019 verterà su “Persona”. Teatri di questo evento saranno, come di consueto, le città di Modena, Carpi e Sassuolo. Proprio in quest'ultima città, il Comitato CRI di Sassuolo si è impegnato ancora una volta, dopo il successo di “Processo con giuria” dell’edizione 2018, a partecipare a Festival filosofia con una proposta del tutto nuova: “Hold The Line” , un gioco di ruolo educativo multimediale. I partecipanti, infatti, potranno “giocare” da alcune postazioni computer, per la durata complessiva di circa 40 minuti.

In questo momento storico caratterizzato da forti crisi umanitarie - che vede il territorio in cui viviamo scenario di molteplici e differenti dinamiche relative ai flussi migratori - il focus di questo roleplay educativo è esattamente la “Persona” indipendentemente dalle fasi e le situazioni che essa ha attraversato, attraversa o attraverserà nella sua vita.

Croce Rossa non propone in alcun modo “Hold The Line” con lo scopo di posizionarsi favorevole o contraria rispetto al fenomeno migratorio, ma la sua azione si prefigge di stimolare il pensiero critico, l'apertura mentale e l’inclusione sociale delle persone, senza distinzione alcuna e senza schierarsi, nel rispetto dei Principi Fondamentali e dei Valori Umanitari che ne guidano l'azione su territorio nazionale ed internazionale”. Queste le parole del Presidente di CRI Sassuolo, Carlo Alberto Venturelli. 

Tutti i curiosi e gli aspiranti giocatori potranno trovare lo stand di Croce Rossa a Sassuolo, in Via Cesare Battisti il 13-14-15 Settembre nei seguenti orari: Venerdì 13 settembre ore 16.00 – 19.00 Sabato 14 settembre ore 10.00 - 13.00; 14.00 – 19.00 Domenica 15 settembre ore 10.00 - 13.00; 14.00 – 19.00

Perché partecipare e non perdersi questo evento

Attraverso “Hold The Line” i partecipanti vengono stimolati a riflettere su empatia e pensiero critico, non solo come attitudini fondamentali dell’esperienza ludica, ma in quanto competenze sociali portanti, per potersi riconoscere nell’altro e nella sua condizione di vulnerabilità (qualsiasi essa sia) con lo scopo di promuovere una cittadinanza attiva, inclusiva ed accogliente

Per poter giocare, ci si può iscrivere sul posto oppure tramite Eventbrite cliccando qui

Per ulteriori informazioni: holdtheline@crisassuolo.it

Per consultare il programma creativo completo vai alla pagina del sito ufficiale Festival filosofia cliccando qui


Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito