Croce Rossa Italiana - Testata per la stampa

Studenti a scuola di Protezione civile con la Cri

 
Studenti a scuola di Protezione civile con la Cri

Mattinata dedicata alla Croce rossa, quella di sabato 30 settembre, per gli oltre centoventi studenti degli ultimi anni delle scuole superiori che per una settimana sono stati ospiti della Protezione civile provinciale al Campo di Marco di Rovereto nell'ambito di un progetto di alternanza scuola lavoro.
La prima parte dell’incontro è stata gestita dagli Istruttori nazionali di Protezione civile della Cri del Trentino che, dopo una panoramica sulle attività della Croce rossa in generale, si sono soffermati in particolare sul ruolo della Cri trentina sia come parte integrante della colonna provinciale di Pc in sinergia con i Vigili del fuoco volontari, con le unità cinofile della Scuola provinciale dei cani da ricerca, con i Nuvola e con gli Psicologi per i popoli, sia nell'ambito di missioni nazionali su chiamata della Croce rossa italiana o internazionali su richiesta della federazione internazionale della Croce rossa e della Mezzaluna rossa. Parallelamente gli studenti, suddivisi in gruppi, hanno potuto toccare con mano la struttura di un Posto medico avanzato allestito per l’occasione all'esterno della aula magna che ha ospitato l’appuntamento.La seconda parte dell’incontro è stata affidata ai Giovani della cri del Trentino che hanno evidenziato alcuni aspetti fondamentali dell’attività di Protezione civile attraverso un coinvolgente gioco interattivo che ha catturato l’attenzione degli studenti presenti in aula.


 
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito