Croce Rossa Italiana - Testata per la stampa

La Croce rossa del Trentino sta con gli “Avvocati per la solidarietà”

 
Nella foto: Il Presidente provinciale Alessandro Brunialti (primo a sinistra) alla firma dell’accordo
Nella foto: Il Presidente provinciale Alessandro Brunialti (primo a sinistra) alla firma dell’accordo

Anche la Croce rossa del Trentino, alla pari di molte realtà associative della nostra provincia operanti nel settore dell’assistenza a favore dei vulnerabili, sta con gli “Avvocati per la solidarietà”.
Nei giorni scorsi, il Presidente provinciale Alessandro Brunialti ha sottoscritto l’accordo di partnership in occasione della presentazione pubblica dello sportello di tutela giuridica gratuita per i senza dimora per la sola fase stragiudiziale.Il progetto, nato a Trento nel 2006 su iniziativa di Fondazione Caritro, si pone l’obiettivo di garantire tutela giuridica ai senza dimora mediante un servizio di assistenza legale gratuita. Si tratta di persone che, oltre a non essere in grado di sostenere i costi della giustizia, sovente non hanno neppure cognizione dei propri diritti, degli strumenti a disposizione, delle strutture a cui rivolgersi per chiedere assistenza. Per Croce rossa una importante opportunità a favore dei propri assistiti e una occasione per fare rete con le organizzazioni che perseguono gli stessi ideali di solidarietà.

 
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito