Croce Rossa Italiana - Testata per la stampa

Global Innovation Meeting: sviluppare progetti innovativi nel settore umanitario

 
 

Una tre giorni dedicata all'innovazione e al cambiamento con panel, discussioni e ospiti internazionali. Il Global Innovation Meeting - Innovation in Humanitarian Action di Doha (6 - 8 Ottobre 2019), organizzato dalla Solferino Academy della Federazione Internazionale di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa, ha visto la partecipazione di oltre 130 persone provenienti da 50 Società Nazionali, compresa una delegazione della Croce Rossa Italiana. 

Un evento per sviluppare competenze, strumenti e approcci inediti attraverso corsi di perfezionamento e lavori di gruppo e, allo stesso tempo, un'occasione di incontro e scambio di buone pratiche sui progetti più innovativi nel settore umanitario portati avanti a livello mondiale. 

“È stato uno straordinario evento che ci ha permesso di ricevere e dare - racconta  Lina Guglielmino giovane volontaria della Croce Rossa e parte della delegazione italiana insieme a Gabriele Bellocchi, Consigliere Nazionale dei Giovani CRI - Ricevere in quanto sono stati numerosi  gli spunti forniti dai casi presentati dagli altri partecipanti e le nozioni apprese sull'innovazione e la trasformazione digitale. Dare perché ci ha consentito, da una parte di condividere i progetti che la Croce Rossa Italiana - come giovani e non solo - sta portando avanti rispondendo in modo innovativo alle esigenze del territorio, e dall'altra, di contribuire allo sviluppo di idee che saranno sviluppate per rispondere alle sfide umanitarie di altre Società Nazionali. È stato un momento esemplificativo di come l'innovazione è possibile solo attraverso il contributo e la collaborazione di tanti”.

 
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito