Croce Rossa Italiana - Testata per la stampa

Consiglio Direttivo Nazionale CRI: al via nuove Uniformi, testo unico su Flotta Moderna e potenziamento rete emergenza per Comitati Regionali

All'ordine del giorno l’allerta coronavirus e la programmazione 2020 dell’Associazione

 
 

Approvati dal Consiglio Direttivo Nazionale la nuova versione del regolamento per l’Uniforme unica, un prodotto innovativo per semplificare e uniformare, certificato sia nei tessuti che nella foggia per una maggiore sicurezza, e il Testo Unico sulla Flotta Moderna. Avviata discussione sugli eventi CRI per Padova Capitale Europea del Volontariato 2020. E ancora, un aggiornamento sul potenziamento della rete di emergenza per i Comitati Regionali (MIRROR) attraverso nuove forniture e acquisti per le Sale Operative Regionali. Queste alcune delle novità emerse dall’ultimo CDN, cui hanno preso parte anche l’Ispettore Nazionale del Corpo Militare CRI e l’Ispettrice Nazionale del Corpo delle Infermiere Volontarie.

I punti all'ordine del giorno

Nel corso dell’incontro, a seguito della ratifica di provvedimenti e comunicazioni del Presidente Nazionale, Francesco Rocca, e dopo l’informativa e la presa d’atto circa la sottoscrizione della bozza del nuovo CCNL e l’aggiornamento sulle azioni intraprese dall'Associazione relativamente all'emergenza coronavirus, sono stati approvati il disciplinare per l’utilizzo degli immobili e l’acquisto di nuove sedi per il Comitato Regionale Calabria e il Comitato di Verona. Il Consiglio è stato poi aggiornato dal Vicepresidente Gabriele Bellocchi sulla recente Assemblea Nazionale dei Giovani, tenutasi a Taranto, dal 13 al 15 dicembre 2019 e sulle risoluzioni, mozioni e raccomandazioni approvate in merito. Gabriele Bellocchi, ha presentato poi il progetto del CRI Innovation Center – Centro per l’Innovazione di Croce Rossa Italiana. Approvato anche il protocollo d’intesa con l’Università di Parma per la diffusione del Diritto Internazionale Umanitario e dei Principi della Croce Rossa. Infine, è stata discussa la Programmazione 2020.

 
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito