Croce Rossa Italiana - Testata per la stampa

Alla CRI di Mortara arrivano diciotto nuovi volontari

 
 

Sono diciotto i nuovi volontari che domenica scorsa 9 febbraio, al termine del corso base, hanno superato l’esame finale. Sono persone di ogni età, tra cui molti giovanissimi e diversa nazionalità che entrano a far parte della Croce Rossa. Tutti potranno seguire i vari corsi che la Croce Rossa Italiana organizza (Protezione civile, truccatori, Opsa).

Per i più grandi sarà il passaggio per poi proseguire, nelle prossime settimane, con un nuovo corso che li abiliterà a salire sulle ambulanze prima per servizi ordinari (tac, trasferimenti, dimissioni, rx, esami) e poi potranno proseguire con l’ulteriore specializzazione che porterà alla certificazione 118.

“Con grande piacere – dice Umberto Fosterni, presidente CRI Mortara – diamo il benvenuto a questi nostri nuovi colleghi. Dopo l’esame seguiranno un tirocinio, poi saranno operativi. Alcuni dei nuovi volontari sono giovani e seguiranno poi un corso particolare. Per i maggiorenni si apre anche la possibilità di essere utili al centralino e, a breve, proseguire con altri corsi che permettono di salire sulle ambulanze. I volontari sono sempre pochi per consentire di soddisfare tutte le richieste del territorio, ma l'arrivo di nuove leve aiuterà a rispondere meglio alle richieste”.

 
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito