Croce Rossa Italiana - Testata per la stampa

Conferenza stampa di presentazione dell’iniziativa spesa sospesa store

 

Si terrà venerdì 26 giugno presso la sede del Comitato Regionale della Campania in Napoli, alla via San Tommaso d’Aquino 15, la conferenza stampa di presentazione dell’iniziativa “Spesa Sospesa Store” a favore della Croce Rossa Italiana.

L'iniziativa, promossa dall’associazione constituenda no-profit “SpesaSospesaStore”, con il patrocinio di ANCI Campania, prevederà l’attività in tre filoni, ciascuno dei quali implementato attraverso una sezione della piattaforma online appositamente realizzata:

1) LA DISPENSA DELLA SPESA SOSPESA: un e-commerce sociale attraverso il quale numerosi produttori rappresentativi del settore agroalimentare e della biodiversità della regione Campania venderanno una selezione dei loro prodotti destinando il 3% di tutto il ricavato alla CRI per l'acquisto di DPI per minori, anziani e disabili.

2) LA RUBRICA DELLA SPESA SOSPESA: un registro delle attività commerciali a cui queste possono aderire gratuitamente con una semplice iscrizione e ricevere la pubblicità sul sito, raccogliendo le donazioni di beni o servizi che verranno successivamente ritirati e ridistribuiti dalla Croce Rossa Italiana alle famiglie indigenti del territorio.

3) IL DIARIO DELLA SPESA SOSPESA: una sezione dedicata a promuovere e diffondere importanti attività sociali ed ambientalistiche del territorio campano, come lo sviluppo della cultura dei "rifiuti zero", l'innovazione agroalimentare, l'imprenditoria sociale e le attività della CRI.

“Siamo lieti della partnership tra la Croce Rossa Italiana e le realtà imprenditoriali dell’agroalimentare e delle associazioni ambientaliste della Campania” ha detto il Presidente Regionale della CRI Campania Stefano Tangredi. “Riteniamo che in un momento così difficile, per l’Italia e la Campania in particolare, la collaborazione tra i diversi attori sul territorio sia il modo virtuoso di stare insieme a favore dei vulnerabili”.
Il Presidente Gianluca De Pascale ed il vicepresidente Luciana Mandarino di “SpesaSospesaStore” si associano alla soddisfazione della Croce Rossa Italiana. “Siamo contenti che il progetto si sia concretizzato in tempi brevi. Invitiamo tutti ad unirsi alla soddisfazione e all’entusiasmo per la vastità della partecipazione e disponibilità manifestata da tutti gli imprenditori del territorio che hanno aderito all’iniziativa, credendo fortemente nella possibilità di creare il primo e-commerce sociale in grado di valorizzare la biodiversità ed il capitale umano della nostra regione.”

“Ringraziamo innanzitutto l’ANCI Campania e, in particolare, il sindaco Stefano Pisani per il patrocinio – hanno aggiunto – e tutte le realtà commerciali che in queste ore stanno aderendo all’iniziativa ponendosi a disposizione della “spesa sospesa”, in particolare le catene della grande distribuzione che, con la loro presenza vasta e capillare sul territorio, garantiranno il raggiungimento dei nostri obiettivi in tempi brevi e con risultati sicuramente eccezionali. Un grazie di cuore va a tutti questi imprenditori per aver creato assieme a noi una rete sociale mossa dagli stessi ideali e diretta verso un unico obiettivo, quello di sostenere le fasce più deboli e svantaggiate della società attraverso la valorizzazione del ruolo sociale delle filiere agroalimentari del territorio campano.
Perché nessuno dev’essere mai lasciato indietro.”


 
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito