Croce Rossa Italiana - Testata per la stampa

 
 



Lettera aperta ai volontari


Non è ancora finita. E non dobbiamo arretrare di un passo. La battaglia contro il Covid-19 è logorante, ma c’è in ballo il futuro di tutti noi. Questa pandemia ha cambiato la visione delle cose e fatto emergere fragilità, insicurezze. Abbiamo dovuto iniziare a vivere distanti e fare i conti con la solitudine. I ritmi abituali delle nostre esistenze sono stati completamente stravolti. Per troppi, il 2020 ha significato anche la perdita del lavoro, l’affacciarsi a una vulnerabilità mai conosciuta prima.

La Croce Rossa Italiana ha risposto all’emergenza, sin dall’inizio, mettendo avanti a ciascun servizio la gentilezza. Abbiamo tenuto la mano dei pazienti nelle ambulanze in biocontenimento, rimanendo vicini ai malati nelle strutture sanitarie e bussando alle porte di chi era solo. Attraverso il servizio di ascolto psicologico nessuno è rimasto solo con le proprie paure. Le nostre donne e i nostri uomini hanno suonato ai campanelli delle case degli italiani portando spesa, farmaci ma, soprattutto, sorrisi e calore.

Sempre con lo stesso spirito abbiamo collaborato con le Istituzioni: termoscanner in porti e aeroporti, indagine sulla sieroprevalenza, presenza nelle scuole, drive in per test rapidi, educazione alla salute, buoni pasto per chi si trovava in difficoltà, ospedali da campo e tende pre-triage fuori dagli ospedali. Ed è tutto quello che continuiamo a fare, quotidianamente.

Siamo pronti a nuove sfide, certi che quello che si dona torni indietro. E questa gentilezza è, infatti, ritornata. Abbiamo ricevuto in questi duri mesi un grande e prezioso sostegno da parte di aziende, partner, testimonial, esponenti del mondo della cultura e dell’arte. Ora è arrivato il momento di aggiungere una forte dose di tenacia e volontà, perché siamo stanchi come i maratoneti all’ultimo giro, ma è proprio per questo che dobbiamo stringere i denti, guardare avanti, fare la differenza e scrivere insieme il nostro domani.

Grazie di cuore

Francesco Rocca, Presidente della Croce Rossa Italiana
 
 

.

 
 

.
.
 

.
.
 

.
.
 
 
 

VIDEO

 
 
 
 
.
 
 
 

 
 
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito