Croce Rossa Italiana - Testata per la stampa

Corea: il quotidiano "La Repubblica" ricorda i volontari della Croce Rossa Italiana mandati al fronte

E' stato pubblicato nell'edizione del 29 giugno de "La Repubblica" un articolo che ricorda l'invio al fronte della guerra di Corea dell'ospedale numero 68 gestito dal personale della Croce Rossa Italiana. A distanza di 60 anni, l'opera di medici, infermieri e militari della CRI è riportata in luce con un pezzo di Marco Ansaldo. "Quel piccolo nucleo di uomini e donne, 71 in tutto, restò operativo fino al 2 gennaio 1955, più di un anno oltre la fine del conflitto. Curarono migliaia di militari - scrive l'autore - e assistettero la popolazione nei momenti più difficili. Ancora oggi il popolo coreano nutre verso di loro un grande debito di riconoscenza".

 
 


 
 


 
 

 
icona file pdf (152.27 KB)leggi l'articolo integrale de "La Repubblica" (152.27 KB).
 
 
 
 
 
 
 
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito