Croce Rossa Italiana - Testata per la stampa

CORNO D'AFRICA, E' PARTITO OGGI PER IL KENYA IL CONTIGENTE DELLA CROCE ROSSA ITALIANA CHE DARA' IL VIA ALL'OPERAZIONE UMANITARIA NEL TURKANA

Foto Marco Alpozzi/ItRC
Una parte del Team CRI in partenza da Torino per Roma

Un contingente di otto persone tra volontari e operatori della Croce Rossa Italiana è partito questa mattina dall'aeroporto di Fiumicino (Roma) per Nairobi per dare il via ad una operazione umanitaria nel Turkana, una delle regioni maggiormente colpite dalla gravissima crisi umanitaria che sta investendo l'area del Corno d'Africa. Il Turkana, a nordovest del Kenya, al confine con l'Etiopia e il Sud Sudan, soffre di una devastante carestia: il tasso globale di malnutrizione qui, raggiunge il 38 per cento della popolazione.

Alla prima tranche di logisti partiti oggi si aggiungeranno nei prossimi giorni medici e personale sanitario della Croce Rossa Italiana. Il team CRI, di cui fanno parte tra gli altri Ignazio Schintu (Team Leader), Fabio Torretta (Emergency Manager), Tommaso Della Longa (Portavoce), una volta giunto in Kenya, darà vita ad un intervento umanitario basato sull'assistenza sanitaria e sulle attività di distribuzione degli aiuti alimentari. In particolare la Croce Rossa Italiana allestirà un presidio sanitario pediatrico e organizzerà un sistema di cliniche mobili in grado di raggiungere la popolazione nelle aree remote, dove non si ha più accesso ad acqua e cibo.

 
 
Foto Marco Alpozzi/ItRC

L' intervento della Croce Rossa Italiana è svolto in accordo con la Croce Rossa Keniota, a fianco della quale lavorerà su politiche alimentari indirizzate non ad aiuti fine a se stessi ma all'autosostentamento a medio e lungo termine.

"Auguro buon lavoro ai volontari della Croce Rossa Italiana e in generale a tutti quelli della comunità internazionale impegnati sul campo per far fronte a questa terribile crisi umanitaria - ha detto Il Commissario Straordinario della Croce Rossa Italiana, Francesco Rocca -. La Croce Rossa Italiana si è subito attivata per dare il proprio contributo con la consueta operatività, con immediatezza ed entusiasmo, sempre pronta ad intervenire ovunque ce ne sia bisogno". 

 
 


 
 

 
icona croce rossaGuarda la Galleria Fotografica.
 
 
 
 
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito