testata per la stampa della pagina

Principi e Valori

Diffusione di Diritto Internazionale Umanitario e dottrina

Il Diritto Internazionale Umanitario (D.I.U.) costituisce una parte del diritto internazionale pubblico e ricomprende le regole che, in tempo di conflitto armato, proteggono le persone che non prendono, o non prendono più, parte alle ostilità, ponendo anche limiti all’impiego di mezzi e metodi di combattimento nella guerra. È costituito dall’insieme dei trattati internazionali, specificamente tesi a risolvere le questioni di carattere umanitario direttamente causate da conflitti armati internazionali ed interni ai singoli Stati. Per motivi umanitari, queste regole limitano il diritto delle parti in conflitto nella scelta dei mezzi o metodi di combattimento e proteggono le persone ed i beni coinvolti, o che rischiano di restare coinvolti nel conflitto.

La Croce Rossa, su mandato della comunità internazionale, è promotrice e custode del Diritto Internazionale Umanitario; è suo compito diffonderlo al suo interno ed all’esterno, presso la popolazione civile ed i militari, e vigilare sull’applicazione durante i conflitti armati. 

La Croce Rossa Italiana, inoltre, intrattiene l’importante e prestigiosa collaborazione con l’Istituto Internazionale di Diritto Umanitario di Sanremo, di cui è membro del Consiglio di Amministrazione. L’Istituto svolge rilevanti attività di ricerca nel settore del Diritto Internazionale Umanitario attraverso l’organizzazione di numerosi seminari e di una Tavola Rotonda annuale cui partecipano svariate Società Nazionali di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa.

Copyright © 2017 All Rights Reserved - Associazione della Croce Rossa Italiana - Via Toscana, 12 - 00187 Roma - Tel. 0647591- P.I. e C.F. 13669721006