testata per la stampa della pagina

Principi e Valori

Storia, tutela degli archivi e valorizzazione dei luoghi di memoria della Croce Rossa Italiana

Il Movimento della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa si sviluppa e concretizza in un preciso contesto storico e da quel momento, intrecciandosi con le vicende del genere umano e dei suoi momenti più cupi, si è fortificato e ramificato sempre più, giungendo oggi ad essere presente in 191 nazioni.

La conoscenza delle peculiarità del Movimento e delle sue vicende in questi 154 anni dalla sua fondazione ufficiale, diffuse tra i Volontari e tra coloro che guardano alla Croce Rossa come un esempio di costanza nell’affermazione dei suoi Principi fondamentali, consentono di comprendere le dinamiche che, spesso, portano alle scelte operative della C.R.I.

Gli archivi della Croce Rossa Italiana, diffusi su tutto il territorio nazionale all’interno dei Comitati, così come quelli del Comitato Nazionale, sono un bene non solo da proteggere e tutelare a norma di legge, ma da ordinare e catalogare in modo da essere fruibile a studiosi ed esperti della materia, consentendo la fedele ricostruzione delle attività, anche a livello locale, dal 1864 in poi.

I luoghi che hanno visto il sorgere del Movimento a livello universale, nonché i Musei, le raccolte di oggetti storici o tematici, le strutture ove è stato prestato soccorso ed aiuto facilitano lo scambio di informazioni e di contenuti: ne va fatto tesoro.

Copyright © 2017 All Rights Reserved - Associazione della Croce Rossa Italiana - Via Toscana, 12 - 00187 Roma - Tel. 0647591- P.I. e C.F. 13669721006