testata per la stampa della pagina

Comitato Regionale Sicilia

Emergenze

lampedusa 5 CRI Sicilia - 286 interventi in 26 giorni per "Lampedusa Sicura e Solidale"

Sicilia 286 interventi in 26 giorni per "Lampedusa Sicura e Solidale" 

Si è da poco concluso a Lampedusa "Spiagge sicure e solidali", il progetto sperimentale del Comitato Regionale della Croce Rossa Italiana di Sicilia avviato in collaborazione con i Comitati CRI di Lampedusa ed Agrigento ed approvato dall'Area Sociale del Comitato Nazionale CRI. Fino al 25 settembre, i volontari CRI sono stati ogni giorno in spiaggia al fine di assicurare il superamento di impedimenti a persone diversamente abili e a tutti coloro che hanno difficoltà motorie, predisponendo l'accessibilità e l'assistenza in spiaggia e a mare, e favorendo lo sviluppo del "turismo accessibile" dell'isola di Lampedusa.
attendamento per i lavoratori Campobello di Mazara (TP) – La CRI allestisce l’attendamento per i lavoratori stagionali stranieri

Campobello di Mazara (TP) – La CRI allestisce l’attendamento per i lavoratori stagionali stranieri

Nei mesi scorsi si sono svolti numerosi incontri nella Prefettura di Trapani per attuare le adeguate strategie volte a garantire una permanenza dignitosa e assistenza ai lavoratori stagionali stranieri del settore agricolo, prevenendo anche l’insorgenza di problematiche di ordine pubblico ed emergenze sanitarie e promuovendo al contempo azioni concrete nei rapporti di lavoro a garanzia delle condizioni di legalità. E’ stato quindi stipulato un  protocollo d’intesa tra il Comune di Campobello, la Prefettura di Trapani, che presiede e coordina il tavolo tecnico permanente contro il caporalato e lo sfruttamento dei lavoratori in agricoltura,  e la Croce Rossa Italiana - Comitato Regionale della Sicilia e il Comitato CRI di Castelvetrano.
 
Prepariamo le comunità e diamo risposta a emergenze e disastri
Lavoriamo per garantire un'efficace e tempestiva risposta alle emergenze nazionali ed internazionali, attraverso la formazione delle comunità e lo sviluppo di un meccanismo di risposta ai disastri altrettanto efficace e tempestivo.
 
 
In attesa di nomina



Delegato Tecnico Regionale

Giuseppina Cacciatore
giuseppina.cacciatore@sicilia.cri.it

 
 

Notizie

Francesco Rocca Socio d’Onore dell’Accademia degli Zelanti e dei Dafnici24/10/2018

Acireale, conferito a Francesco Rocca il Diploma di Socio d’Onore dell’Accademia degli Zelanti e dei Dafnici

Il Presidente nazionale della Croce Rossa Italiana e della Federazione Internazionale delle Società di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa, l’Avv. Francesco Rocca, è stato insignito ad Acireale del titolo di Socio d’Onore dell’Accademia degli Zelanti e dei Dafnici “Per la meritoria opera in ambito umanitario e sociale”. Con questa toccante motivazione l’antico istituto italiano con sede ad Acireale, fondato nel 1671, ha voluto riconoscere l’impegno profuso dal Presidente Rocca nella protezione e tutela dei vulnerabili di tutto il mondo.

Festival delle Letterature Migranti18/10/2018

COMUNICATO STAMPA - Rotte migratorie e fili spezzati: l'impegno della Croce Rossa per mantenere unite le famiglie

Palermo, 18 ottobre - Il Festival delle Letterature Migranti, promosso da Palermo Capitale Italiana della Cultura 2018 e dall’Associazione Festival delle Letterature Migranti, insieme al Comune di Palermo, alla Regione Siciliana, l’Università degli Studi di Palermo e numerosi altri enti pubblici e privati si svolge sotto l’Alto patrocinio del parlamento Europeo ed ha ricevuto, per l’edizione 2018, la Medaglia del Presidente della Repubblica.

lampedusa 515/10/2018

Sicilia 286 interventi in 26 giorni per "Lampedusa Sicura e Solidale" 

Si è da poco concluso a Lampedusa "Spiagge sicure e solidali", il progetto sperimentale del Comitato Regionale della Croce Rossa Italiana di Sicilia avviato in collaborazione con i Comitati CRI di Lampedusa ed Agrigento ed approvato dall'Area Sociale del Comitato Nazionale CRI. Fino al 25 settembre, i volontari CRI sono stati ogni giorno in spiaggia al fine di assicurare il superamento di impedimenti a persone diversamente abili e a tutti coloro che hanno difficoltà motorie, predisponendo l'accessibilità e l'assistenza in spiaggia e a mare, e favorendo lo sviluppo del "turismo accessibile" dell'isola di Lampedusa.

attendamento per i lavoratori01/10/2018

Campobello di Mazara (TP) – La CRI allestisce l’attendamento per i lavoratori stagionali stranieri

Nei mesi scorsi si sono svolti numerosi incontri nella Prefettura di Trapani per attuare le adeguate strategie volte a garantire una permanenza dignitosa e assistenza ai lavoratori stagionali stranieri del settore agricolo, prevenendo anche l’insorgenza di problematiche di ordine pubblico ed emergenze sanitarie e promuovendo al contempo azioni concrete nei rapporti di lavoro a garanzia delle condizioni di legalità. E’ stato quindi stipulato un  protocollo d’intesa tra il Comune di Campobello, la Prefettura di Trapani, che presiede e coordina il tavolo tecnico permanente contro il caporalato e lo sfruttamento dei lavoratori in agricoltura,  e la Croce Rossa Italiana - Comitato Regionale della Sicilia e il Comitato CRI di Castelvetrano.

Copyright © 2017 All Rights Reserved - Associazione della Croce Rossa Italiana - Via Toscana, 12 - 00187 Roma - Tel. 065510- P.I. e C.F. 13669721006
Codice Univoco Fatturazione Elettronica A4707H7