testata per la stampa della pagina

Comitato Regionale Sicilia

Emergenze

lampedusa 5 CRI Sicilia - 286 interventi in 26 giorni per "Lampedusa Sicura e Solidale"

Sicilia 286 interventi in 26 giorni per "Lampedusa Sicura e Solidale" 

Si è da poco concluso a Lampedusa "Spiagge sicure e solidali", il progetto sperimentale del Comitato Regionale della Croce Rossa Italiana di Sicilia avviato in collaborazione con i Comitati CRI di Lampedusa ed Agrigento ed approvato dall'Area Sociale del Comitato Nazionale CRI. Fino al 25 settembre, i volontari CRI sono stati ogni giorno in spiaggia al fine di assicurare il superamento di impedimenti a persone diversamente abili e a tutti coloro che hanno difficoltà motorie, predisponendo l'accessibilità e l'assistenza in spiaggia e a mare, e favorendo lo sviluppo del "turismo accessibile" dell'isola di Lampedusa.
attendamento per i lavoratori Campobello di Mazara (TP) – La CRI allestisce l’attendamento per i lavoratori stagionali stranieri

Campobello di Mazara (TP) – La CRI allestisce l’attendamento per i lavoratori stagionali stranieri

Nei mesi scorsi si sono svolti numerosi incontri nella Prefettura di Trapani per attuare le adeguate strategie volte a garantire una permanenza dignitosa e assistenza ai lavoratori stagionali stranieri del settore agricolo, prevenendo anche l’insorgenza di problematiche di ordine pubblico ed emergenze sanitarie e promuovendo al contempo azioni concrete nei rapporti di lavoro a garanzia delle condizioni di legalità. E’ stato quindi stipulato un  protocollo d’intesa tra il Comune di Campobello, la Prefettura di Trapani, che presiede e coordina il tavolo tecnico permanente contro il caporalato e lo sfruttamento dei lavoratori in agricoltura,  e la Croce Rossa Italiana - Comitato Regionale della Sicilia e il Comitato CRI di Castelvetrano.
 

Prepariamo le comunità e diamo risposta a emergenze e disastri

Lavoriamo per garantire un'efficace e tempestiva risposta alle emergenze nazionali ed internazionali, attraverso la formazione delle comunità e lo sviluppo di un meccanismo di risposta ai disastri altrettanto efficace e tempestivo.
 
 
In attesa di nomina

Delegato Tecnico Regionale: Riduzione del Rischio da Disastri e Resilienza

@DarioBagnato

48 anni di vita da 5 lustri innamorato di croce Rossa, ho la fortuna di condividere lo stesso amore con la mia famiglia.
Altro amore, un po' più giovane altrettanto appassionato, la Polizia di stato per la quale presto servizio da un po' più di due decadi.
Frase preferita: Uno è lieto di poter servire (cit uomo bicentenario)
Profonda allergia al lavoro di scrivania amante dello sporcarsi le mani.
Provo  ad essere gentile e, quasi sempre, ci riesco.
Monitore appassionato.
Non amo  a primo acchito le sfide nuove anche se una volta dentro è difficile fermarmi.

 
 

Notizie

Francesco Rocca Socio d’Onore dell’Accademia degli Zelanti e dei Dafnici24/10/2018

Acireale, conferito a Francesco Rocca il Diploma di Socio d’Onore dell’Accademia degli Zelanti e dei Dafnici

Il Presidente nazionale della Croce Rossa Italiana e della Federazione Internazionale delle Società di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa, l’Avv. Francesco Rocca, è stato insignito ad Acireale del titolo di Socio d’Onore dell’Accademia degli Zelanti e dei Dafnici “Per la meritoria opera in ambito umanitario e sociale”. Con questa toccante motivazione l’antico istituto italiano con sede ad Acireale, fondato nel 1671, ha voluto riconoscere l’impegno profuso dal Presidente Rocca nella protezione e tutela dei vulnerabili di tutto il mondo.

Festival delle Letterature Migranti18/10/2018

COMUNICATO STAMPA - Rotte migratorie e fili spezzati: l'impegno della Croce Rossa per mantenere unite le famiglie

Palermo, 18 ottobre - Il Festival delle Letterature Migranti, promosso da Palermo Capitale Italiana della Cultura 2018 e dall’Associazione Festival delle Letterature Migranti, insieme al Comune di Palermo, alla Regione Siciliana, l’Università degli Studi di Palermo e numerosi altri enti pubblici e privati si svolge sotto l’Alto patrocinio del parlamento Europeo ed ha ricevuto, per l’edizione 2018, la Medaglia del Presidente della Repubblica.

lampedusa 515/10/2018

Sicilia 286 interventi in 26 giorni per "Lampedusa Sicura e Solidale" 

Si è da poco concluso a Lampedusa "Spiagge sicure e solidali", il progetto sperimentale del Comitato Regionale della Croce Rossa Italiana di Sicilia avviato in collaborazione con i Comitati CRI di Lampedusa ed Agrigento ed approvato dall'Area Sociale del Comitato Nazionale CRI. Fino al 25 settembre, i volontari CRI sono stati ogni giorno in spiaggia al fine di assicurare il superamento di impedimenti a persone diversamente abili e a tutti coloro che hanno difficoltà motorie, predisponendo l'accessibilità e l'assistenza in spiaggia e a mare, e favorendo lo sviluppo del "turismo accessibile" dell'isola di Lampedusa.

attendamento per i lavoratori01/10/2018

Campobello di Mazara (TP) – La CRI allestisce l’attendamento per i lavoratori stagionali stranieri

Nei mesi scorsi si sono svolti numerosi incontri nella Prefettura di Trapani per attuare le adeguate strategie volte a garantire una permanenza dignitosa e assistenza ai lavoratori stagionali stranieri del settore agricolo, prevenendo anche l’insorgenza di problematiche di ordine pubblico ed emergenze sanitarie e promuovendo al contempo azioni concrete nei rapporti di lavoro a garanzia delle condizioni di legalità. E’ stato quindi stipulato un  protocollo d’intesa tra il Comune di Campobello, la Prefettura di Trapani, che presiede e coordina il tavolo tecnico permanente contro il caporalato e lo sfruttamento dei lavoratori in agricoltura,  e la Croce Rossa Italiana - Comitato Regionale della Sicilia e il Comitato CRI di Castelvetrano.

Copyright © 2017 All Rights Reserved - Associazione della Croce Rossa Italiana - Via Toscana, 12 - 00187 Roma - Tel. 065510- P.I. e C.F. 13669721006
Codice Univoco Fatturazione Elettronica A4707H7