testata per la stampa della pagina

Comitato Regionale Sicilia

Giovani

Sicilia - La CRI accreditata all'albo del Servizio Civile Nazionale Sicilia - La CRI accreditata all'albo del Servizio Civile Nazionale

Sicilia - La CRI accreditata all'albo del Servizio Civile Nazionale 

Il Presidente Nazionale della Croce Rossa Italiana, Francesco Rocca, ha comunicato​ ai Presidenti ​regionali l'avvenuto accreditamento delle sedi dei Comitati Regionali CRI all'Albo Nazionale del Servizio Civile. I Comitati di Croce Rossa che si sono accreditati al Programma, che fa capo all'Unità del SNC del Comitato Nazionale ( servizio.civile@cri.it ), sono numerosi e il numero, negli ultimi anni, è aumentato sempre più su tutto il territorio nazionale.
campi della Protezione Civile​ ​ Sicilia - Volontari CRI e giovani insieme ​per i campi della Protezione Civile​ ​

Sicilia - Volontari CRI e giovani insieme ​per i campi della Protezione Civile​ ​

Si sono conclusi i campi scuola ​​'Anch'io sono la protezione civile​ 2017'​, progetto voluto dal  Dipartimento della Protezione Civile​ ​per la realizzazione di campi scuola in tutto il territorio nazionale​. In Sicilia, il progetto è stato portato avanti ​a Milazzo e Tirreno Nebrodi​, dove i Volontari CRI hanno coinvolto ragazz​i di età compresa dagli 11 ai 17 anni​ in diverse attività ludico-formative​​.
Sicilia - 23 maggio 2017: la CRI ricorda la strage di Capaci e promuove il senso civico con il progetto 'Anche io Posso' Sicilia - 23 maggio 2017: la CRI ricorda la strage di Capaci e promuove il senso civico con il progetto 'Anche io Posso'

Sicilia - 23 maggio 2017: la CRI ricorda la strage di Capaci e promuove il senso civico con il progetto 'Anche io Posso' 

Il 23 maggio del 1992, sull’autostrada A29, nei pressi di Capaci e poco distante da Palermo, il magistrato Giovanni Falcone restava vittima di un attentato insieme alla moglie Francesca Morvillo e tre agenti della scorta. Da sempre impegnato nella lotta alla mafia, Falcone è oggi simbolo di quel senso civico.
Parte il progetto ​“Anche Io Posso” Parte il progetto ​“Anche Io Posso”

Parte il progetto ​“Anche Io Posso”

In occasione della Settimana della Croce Rossa, i Giovani CRI della Sicilia hanno ideato il progetto Anche Io Posso, con lo scopo di ​promuovere il volontariato, l’idea che tutti possono essere volontari anche nella propria vita quotidiana attraverso piccoli gesti di attenzione verso ​qualcun altro. Il progetto partirà in via sperimentale in Sicilia e avrà la durata di 1 anno, a partire dall’evento di lancio, l’8 maggio 2017, data di inizio della Settimana della Croce Rossa.
 
Promuoviamo attivamente lo sviluppo dei giovani e una cultura della cittadinanza attiva
La Croce Rossa Italiana, in linea con le indicazioni della Federazione Internazionale delle Società di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa (Youth Policy, Strategia 2020), realizza un intervento volto a promuovere lo "sviluppo" del giovane.
Contribuisce a sviluppare le capacità dei giovani affinché possano agire come agenti di cambiamento all'interno delle comunità, promuovendo una cultura della cittadinanza attiva.
 
Referenti della C.R.I. Sicilia per le attività rivolte ai Giovani
Referenti della C.R.I. Sicilia per le attività rivolte ai Giovani

Notizie

CRI Sicilia - "Accura, proteggiti!" - World AIDS Day  01/12/2017

CRI Sicilia - "Accura, proteggiti!" - World AIDS Day  

In occasione della Giornata Mondiale contro l'AIDS, 1 Dicembre 2017, i Giovani della Croce Rossa della Sicilia scendono in campo, come ogni anno, per sensibilizzare la fascia più giovane della popolazione all'educazione alla sessualità e alla prevenzione delle malattie a trasmissione sessuale. La giornata, dedicata ad accrescere la coscienza della epidemia mondiale di AIDS dovuta alla diffusione del virus HIV, è una giornata che anno dopo anno non perde d'importanza, perché tanta è ancora la disinformazione tra i giovani su tematiche come malattie sessualmente trasmissibili e sessualità

Non Sei Sola.. Esci dal Silenzio29/11/2017

Non Sei Sola.. Esci dal Silenzio

E’ con questo slogan che la Croce Rossa vuole attivare una possibile iniziativa a carattere sociale da organizzare nei Comitati in occasione della Giornata Mondiale per l’eliminazione della violenza sulle donne che ricorre il 25 Novembre. L’iniziativa già sperimentata e portata a termine lo scorso anno con ottimi risultati su tutto il Territorio Regionale ha come obiettivi di informare e diffondere il numero gratuito di pubblica utilità 1522 antiviolenza e stalking attivato nel 2006 dal Dipartimento per le Pari Opportunità per fare riflettere sull’importanza della prevenzione ma anche sul coraggio che ogni donna dovrebbe avere nel denunciare chi le fa del male.

Copyright © 2017 All Rights Reserved - Associazione della Croce Rossa Italiana - Via Toscana, 12 - 00187 Roma - Tel. 0647591- P.I. e C.F. 13669721006